Esattamente dieci anni fa, il 20 marzo 2012, ci lasciava una delle figure più importanti e amate della storia dell'animazione giapponese e della narrazione di fantascienza, Noboru Ishiguro.

Nato il 24 agosto 1938 a Kawasaki, entra nel mondo degli anime mentre è ancora uno studente, lavorando part-time come animatore di intercalari in Tetsujin 28-go.
Il primo sostanzioso apporto come storyboarder e regista arriva nel '70 con Rocky Joe, dove lavora ad 11 episodi, e due anni dopo in Shin Moomin, dove ne dirige 10.
Ma la serie che lo lancia nell'olimpo degli anime e della space opera, genere di cui sarebbe divenuto protagonista, è il capolavoro del 1974 La corazzata spaziale Yamato, di cui è coregista insieme all'ideatore Leiji Matsumoto (lo stesso dicasi del seguito, uscito quattro anni dopo).
Il suo primo lavoro come regista generale sarà Guyslugger (tratto da un soggetto di Shotaro Ishinomori), mentre nel 1980 dirige la prima versione animata a colori di Astroboy.
Due anni dopo arriva il clamoroso successo commerciale di Macross, frutto della collaborazione tra studio Artland (da lui stesso fondato nel '78), Nue e Tatsunoko, in cui emerge anche la forte passione di Ishiguro per la musica, tema portante di tutto franchise insieme a quello sentimentale: ne sarà l'apice la relativa versione cinematografica, Do Your Remember Love?, uscita nell'84.
L'anno successivo Ishiguro è autore e regista del suo primo titolo riservato all'home video, Megazone 23, in cui la sua sci-fi si riempie di atmosfere più violente e cyberpunk.
Sempre nel mercato degli OAV si piazza forse il traguardo più ambizioso della sua carriera, l'adattamento animato in 110 episodi (senza contare i film e le successive serie spin-off) della serie di romanzi Legend of the Galactic Heroes, scritti dal celebre Yoshiki Tanaka. Anche in questo caso la musica, quella classica, è una grande protagonista aggiunta, che fa da sfondo ad epiche battaglie spaziali, vicende umane, sociali e geopolitiche incastonate in uno storytelling tra i più acclamati della storia degli anime.
Sarà ancora tratta dai romanzi di Tanaka l'ultima serie diretta da Ishiguro, Tytania, nel 2008, stesso anno in cui pubblica il suo ultimo film, la storia biografica Pattenrai!!.

Per celebrare i dieci anni dalla sua scomparsa, vi proponiamo un sondaggio con le opere più rappresentative di Ishiguro come regista. Quali vi hanno colpito di più?

 

Uchū Senkan Yamato I e II (La corazzata spaziale Yamato) [1974-78]

Serie TV di 26 + 25 episodi

In un lontano futuro, la guerra tra la razza umana e i Gamilon ha preso piede sul pianeta Terra. Il costante bombardamento di asteroidi radioattivi ha reso l'atmosfera del pianeta inabitabile. Come mezzo di soccorso, la regina Starsha del pianeta Iscandar offre alle forze terrestri un dispositivo che può neutralizzare completamente le radiazioni del pianeta. Per questo compito, le Forze di Autodifesa della Terra costruiscono un motore più veloce della luce per un viaggio verso Iscandar. Dotata di nuove armi e di un determinato equipaggio di uomini senza paura, la corazzata Yamato, dell'epoca della Seconda Guerra Mondiale, rinasce come Corazzata spaziale Yamato. Tuttavia, l'equipaggio della Yamato ha solo un anno terrestre di tempo per viaggiare verso Iscandar e tornare, o la razza umana finirà.
 
Serie TV di 20 episodi

Un guerriero cyborg di un antico regno antartico si risveglia 30000 anni dopo da un'ibernazione accidentale. Ritrova la Terra cambiata e un vecchio nemico alieno sul punto di invadere. Tocca a Guyslugger usare la sua antica tecnologia per sconfiggere gli alieni.
 
 

Tetsuwan Atom (Astroboy) [1980]

Serie TV di 52 episodi

A.D. 2030: nella megalopoli di Tokyo, Astroboy, creato dal Ministro della Scienza dottor Tenma, combatte in nome della giustizia contro Atlas, un super androide munito del "Fattore Omega", un circuito che riflette in lui il lato oscuro dell'animo umano. Atlas, che ha portato il suo creatore, il barone Walpul Giss, alla rovina, sviluppa le sue capacità diventando un potente robot, costruendo poi una base chiamata "Crystal" e sfidando Astroboy a duello.


 

Chōjikū Yōsai Macross (Fortezza super dimensionale Macross) [1982]

Serie TV di 36 episodi

Nel 1999 un'enorme astronave aliena si schianta sull'isola di Sud Ataria sulla Terra. Temendo un'invasione aliena, il governo delle Nazioni Unite da il via alla costruzione di una flotta di astronavi basate sulla nuova tecnologia acquisita. Dieci anni dopo viene ultimata la ricostruzione della nave aliena, che viene ribattezzata SDF-1 Macross. Proprio durante la sua inaugurazione, una flotta aliena si avvicina alla Terra, attirata dalla nave appartenuta ai loro nemici. Nel frattempo il pilota Roy Focker convince il suo amico Hikaru Ichijyo a visitare Macross. Improvvisamente, il meccanismo di autodifesa della nave si attiva, a causa della vicinanza della flotta nemica, e spara una cannonata interplanetaria che distrugge alcune navi aliene in orbita intorno alla Terra. Questo causa l'inizio di una guerra con il popolo alieno degli Zentradi.
 
 

Chōjikū Seiki Orguss (Orguss, il secolo super dimensionale) [1983]

serie TV di 35 episodi

Il pilota di caccia Kei Katsuragi e il suo amico Orson vanno in missione per scortare il dispiegamento di una nuova bomba a oscillazione spazio-temporale in territorio nemico. Qualcosa va storto, facendo esplodere la bomba e stravolgendo il tempo, lo spazio e le diverse dimensioni. Ritrovatosi in un ambiente completamente alieno e sconosciuto, Kei incontra gli Emarn, un gruppo di commercianti gitani tecnologicamente avanzati, e inizia la sua ricerca di un modo per ripristinare il tempo e lo spazio.


Chōjikū Yōsai Macross: Ai, Oboete Imasu ka (Macross - Ti ricordi l'amore?) [1984]

Lungometraggio

Anno 2009. Il genere umano si trova nel mezzo di un conflitto con una razza di alieni giganti, divisa in due schieramenti opposti Zentradi (maschi) e Meltradi (femmine). Nelle vicinanze di Nettuno si trova Macross, un'enorme astronave delle forze terrestri al cui interno è stata costruita un'intera città. Nonostante gli abitanti di Macross non abbiano notizie dalla Terra da più di cinque mesi, cercano di condurre un'esistenza normale, mentre la nave ritorna verso il loro pianeta natale. Durante un attacco degli Zentradi, il pilota di Valkyrie Hikaru Ichijo salva la vita alla giovane stella della canzone Lynn Minmay. Questo fortuito incontro da il via ad una relazione tra i due. Poco tempo dopo Minmay viene catturata dagli Zentradi. Nel tentativo di salvarla, Hikaru e il suo superiore Misa Hayase finiscono sulla Terra, ritrovando un pianeta completamente devastato. Solo una canzone trovata su una città aliena vecchia di milioni di anni, assieme alla voce di Minmay, riuscirà a determinare la fine della guerra e la salvezza degli ultimi rimasti della razza umana.
 
 

Megazone 23 [1985]

OAV

L'appassionato di moto Shogo entra erroneamente in possesso di un prototipo di moto del governo. Inseguito da spietati agenti governativi, progetta di salvarsi svelando la moto al pubblico in un programma televisivo dal vivo condotto da una popolare star del canto. Ma anche l'adorabile Eve ha dei segreti e il governo nasconde molto di più di un semplice veicolo militare che si trasforma. Mentre Shogo svela il mistero della moto, scopre un segreto sconvolgente sulla città e sul mondo che pensava di conoscere.


Topo Gigio (Bentornato Topo Gigio) [1988]

Serie TV di 21 episodi

Topo Gigio è un topo-astronauta del futuro. Un giorno mentre sta viaggiando con la sua nave spaziale, a causa di un problema tecnico si ritrova ad atterrare sulla Terra, a Catalina, una piccola cittadina della costa laziale, che nel futuro sarà la sede di una importante base aerospaziale. Tuttavia, si rende conto ben presto che a causa di un disguido spazio-temporale, dal 2395 da dove veniva è stato sbalzato ai nostri giorni senza la possibilità di fare ritorno nel suo tempo.
 
 

Ginga Eiyū Densetsu (La leggenda degli eroi galattici) [1988]

Serie OAV di 110 episodi

In un lontano futuro in cui il genere umano ha colonizzato un vasto spazio nell'universo, un incessante conflitto in corso da centocinquant'anni vede due fazioni scontrarsi l'una contro l'altra: da una parte si staglia l'Impero guidato dalla dinastia dei Goldenbaum, mentre dall'altra vi si oppone l'Alleanza dei Pianeti Liberi. Centro degli scontri tra le due fazioni è il Corridoio di Iserlohn, unico punto attraversabile dell'intera galassia. Seguiamo quindi le vicende di due protagonisti: il primo è Reinhard von Lohengramm, un giovane generale facente parte della nobiltà imperiale grazie al rapporto forzato di sua sorella con l'imperatore. Reinhard prova grande astio nei confronti del monarca e della dinastia dei Goldenbaum, tanto che alla compagnia della nobiltà preferisce l'ambiente militare. Il promettente soldato cercherà quindi di sbloccare la situazione di stallo tra le fazioni e di ribaltare il potere dell'imperatore a suo favore. Il secondo è il commodoro dell'Alleanza Yang Wen-li, considerato dalla sua gente una leggenda per le sue doti militari e per le sue imprese. A differenza di Reinhard, egli è pigro e odia la guerra, ma suo malgrado sarà costretto a parteciparvi per proteggere le persone a lui più care.


Ginga Eiyū Densetsu Gaiden [1998-99]

Serie OAV di 24 + 28 episodi

Insieme di racconti incentrati su Reinhard von Lohengramm e Yang Wen-li, ma ambientati prima della serie principale
 


Tytania [2008]

Serie TV di 26 episodi

In un futuro in cui l'umanità vive nello spazio, l'Impero di Valdana è sotto il controllo della famiglia Tytania, che ha forgiato la sua influenza attraverso l'intimidazione e la forza economica. Nell'anno 446, Tytania invia una grande flotta per sequestrare una nuova tecnologia dalla città-stato Euriya. Con grande sorpresa di tutti, Euriya decide di resistere. Il loro atto isolato di ribellione mette in moto una sequenza di eventi che mette a dura prova le alleanze all'interno dell'impero, poiché varie fazioni cercano di sfruttare la situazione a proprio vantaggio. Nel tumulto che ne deriva, membri ambiziosi della famiglia reale di Tytania iniziano a muoversi l'uno contro l'altro nel tentativo di risolvere vecchi rancori e prendere il controllo della famiglia. Quello che è iniziato come un atto di ribellione di Euriya si espande rapidamente in una guerra civile - con la ricchezza e il potere dell'impero in agguato a chiunque sia abbastanza audace da afferrarlo.



Quali sono i tuoi anime preferiti di Noboru Ishiguro?