“Ehi! Noi siamo entrambe donne a cui piacciono le donne. Farsi tutti questi problemi solo perché ci piacciono le persone dello stesso sesso è strano, se ci pensi, no?”
 
Dopo la pubblicazione di I Married a Girl to Shut my Parents Up e Whisper Me a Love Song, la collana Queer di Star Comics si arricchisce con Run Away With me, Girl, un nuovo josei a tematiche yuri, nonché prima opera della talentuosa Battan a giungere in Italia. La pubblicazione è iniziata sulle pagine digitali della rivista josei Hatsu Kiss di Kodansha nell’ottobre del 2018, ed è terminata nel febbraio 2020, inizialmente distribuita in quattro volumi digitali e successivamente in tre cartacei, come sarà l’edizione italiana.

Momo Makimura è una ragazza di 28 anni che non è mai riuscita a dimenticare Midori, il suo primo amore nato tra i banchi di una scuola femminile. Dopo essersi perse di vista per anni si rincontreranno per caso, facendo rinascere tra loro la scintilla di quel tenero amore adolescenziale, o forse no?
 
Il box influencer di Run Away With Me, Girl

La relazione tra le due è iniziata nel modo più classico per uno yuri manga: entrambe frequentavano un istituto esclusivamente femminile, si scambiavano lettere d’amore e gesti affettuosi. La cornice scolastica in Run Away With me, Girl serve solo come breve introduzione per comprendere meglio il rapporto tra le ragazze.
Giunte al giorno del diploma arriva al termine anche la loro relazione: Midori si scioglie le trecce e voltandosi verso l'amica le dice “Vediamo chi trova un ragazzo per prima!”, lasciando dietro di sé gli elastici, e Maki stessa.
 
“Quel giorno Midori se ne andò come se improvvisamente l’effetto dell’incantesimo che ci legava fosse svanito. Si lasciò alle spalle soltanto gli elastici rossi per legarsi le trecce, lamentandosi che fossero infantili, e me.”

Lo sciogliersi i capelli è un gesto simbolico di Midori per rappresentare la sua voglia di voltare pagina, lasciandosi alle spalle la sua adolescenza e il suo amore infantile, per entrare così di fatto nell’età adulta. Cosa inversa accade invece per Maki, la quale ancora oggi continua a tenere la chioma raccolta in una coda, come a voler rimanere aggrappata al suo passato e non voler dimenticare il suo primo amore. Un’acconciatura che però verrà cambiata, insieme a una maggiore cura del make-up, in occasione di un incontro tra le due nella speranza di sentirsi dire “Maki, stai benissimo oggi!” e ricevere altri apprezzamenti dalla persona che ancora ama.

Il percorso scolastico e la fine del loro rapporto sono riconducibili al fenomeno delle esu kankei (relazioni S). Queste relazioni affettive, e non per forza amorose, tra due ragazze venivano a formarsi all’interno degli istituti femminili giapponesi di inizio secolo, in cui ci si appellava con nomignoli come “sorella maggiore” o “sorella minore” (da qui la S di Sister). I rapporti avevano vita breve, non si protraevano infatti oltre la loro vita da studentesse e quindi cessavano con il diploma, momento in cui le ragazze tornavano nelle proprie case e si ritrovavano a dover ubbidire alle loro famiglie e a sistemarsi trovando marito.
 
Run Away With Me, Girl - Maki e Midori al liceo

Se inizialmente si può pensare che sia Maki la protagonista di questa serie, in realtà ci si rende poi conto di quanto la conosciamo poco rispetto a Midori, di cui ci vengono presentate molte sfaccettature della sua vita e dei suoi sentimenti. Lei è egoista, fin dall’inizio si può notare come pensi in primis alle proprie emozioni senza curarsi troppo di quello che potrebbero provare gli altri: è lei che decide individualmente di troncare il rapporto con Maki una volta terminata la scuola superiore, è lei che prende l’iniziativa e bacia la sua ex ragazza dopo tanti anni ignorando sia i sentimenti dell’altra ragazza sia quelli del suo attuale compagno. Non è però un personaggio da biasimare con leggerezza: da piccola ha subito una solitudine forzata, si è ritrovata senza una figura paterna, mentre quella materna non era mai a casa con lei. Durante la sua vita ha cercato di colmare un vuoto che aveva nel cuore, portandola, purtroppo, a fare scelte sbagliate, ritrovandosi accanto un uomo non proprio perfetto, e a dover affrontare una situazione forse troppo grande per lei.
Nel manga è stato inoltre inserito un personaggio che definire sgradevole è solo un complimento: è evidente che sia una figura costruita per risultare fastidiosa e odiosa agli occhi del lettore. Ciò che mi auguro è che questo non sia stato inserito futilmente, ma che rappresenti una spinta per far maturare Midori e farle rendere conto sì dei sentimenti degli altri, ma anche dei propri e di quanto sia importante sapersi amare.
 
Run Away With Me, Girl - Maki e Midori si baciano

Il tratto di Battan è morbido, pulito e delicato, le vignette sono caratterizzate da ambienti sempre riconoscibili e ben caratterizzati come il vagone di un treno, una caffetteria o semplicemente gli ambienti domestici. Quando però è il momento di rendere protagonisti i sentimenti, l’autrice è bravissima nel metterli in primo piano facendo sparire gli sfondi e lasciando la scena solo ai personaggi con le loro emozioni, siano esse positive o negative, le espressioni del viso e il linguaggio dei loro corpi. La mangaka ha voluto mettere in risalto la potenza dei sentimenti di Maki per Midori tramite un espediente grafico: ogni volta che le due stanno insieme appaiono delle scintille che la fanno risaltare, accentuando la gioia del momento. Queste ritorneranno nel corso del volume anche in altre occasioni.

La lettura di questo primo numero è qualcosa di splendido. Un volume che sa trasmettere una miriade di emozioni tra cui amore, stupore, tormento e rabbia. È una storia che non va presa alla leggera e che non bisogna giudicare dalla copertina: Run Away With me, Girl non è un’allegra commedia romantica, non è solamente il racconto di una coppia di ragazze che si rincontrano da adulte, ma è soprattutto un susseguirsi di eventi caratterizzati da dolore, paura, finti sorrisi e indifferenza. Una storia che mette in primo piano le bellezze e gli angoli oscuri dell’età adulta e dei sentimenti umani.
 
Un accenno in conclusione anche all’edizione: in linea con la collana Queer, Star Comics ha deciso di proporre Run Away With me, Girl in formato 12.8x18 cm a 6,50€. Il volume è impreziosito da una sovraccoperta opaca, finiture lucide nel titolo e in altri piccoli dettagli e presenta una buona qualità di stampa. Il primo numero è composto da 208 pagine tutte in bianco e nero, e con la prima tiratura l’editore ha voluto omaggiare i lettori con tre speciali cartoline che riprendono le illustrazioni delle copertine dell’edizione digitale giapponese in quattro volumi, ed essendo disponibili fino ad esaurimento scorte affrettatevi a recuperarle!

Run Away With Me, Girl  1

C’è una persona che Momo Makimura non riesce a dimenticare: Midori, la stupenda ragazza con la quale usciva mentre entrambe frequentavano il liceo. Scambiarsi lettere d’amore in segreto, fare la manicure insieme… Quel rapporto che sembrava sarebbe durato per sempre finisce all’improvviso quando Midori, il giorno del diploma, se ne esce con la frase: “La prima che trova un fidanzato, vince!”. Makimura è intrappolata nel ricordo di questa relazione finita, ma un giorno rivede l’ex compagna e… Si apre il sipario sulla storia di due ragazze che, dopo un legame adolescenziale interrotto, si incontrano di nuovo per rivivere una tenera ed esplosiva storia d’amore! [Allegate al volume tre splendide cartoline in omaggio, disponibili fino a esaurimento scorte su tutti i canali, tranne in edicola.]

Opera:  Run Away With Me, Girl
Editore: Star Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 08/06/2022
Prezzo: 6,50 €


Totale voti:   20  1  0


stelladicarta

Primo volume super promosso. Adoro il tratto di Battan, è davvero una maestra. Si parla di sentimenti che riaffiorano dopo anni, anche se una delle due protagoniste sta per sposarsi, purtroppo l'uomo in questione non è un tipo per niente affidabile.

 02/07/2022

RiDaIoLaxD

Tazune uomo di merda spero di vederti crepare.

 29/06/2022

Arashi84

Un bel primo volume che si fa leggere con piacere e attenzione proprio per merito dei suoi personaggi così "sbagliati". Midori purtroppo è un tipo di persona(ggio) che non tollero, perché per quanto capisca alcune cose su cui si è impantanata, altre NO.

 19/06/2022

CloveRed

Amore e odio, due facce della stessa medaglia. Con uno stile grafico dolce e morbido Battan racconta una storia dura, difficile e solitaria. Ho apprezzato molto la storia ed i suoi protagonisti, ma li ho anche odiati per come si sono comportati. Promosso

 19/06/2022

Alex Ziro

Il baratro nel quale ci si ritrova quando teniamo di rimanere soli tutta la vita ci può spingere a fare scelte continuamente errate, i nostri traumi passati decidono ci comandano sempre più di quanto sia necessario. Bellissimo manga, che viaggio che sarà.

 19/06/2022

filidema

Un primo volume che sinceramente non mi spinge a proseguire con la storia. Praticamente tutti i pg mi istigano solo sentimenti negativi. L’unico motivo per continuare sarebbe per una speranza di rivalsa. Però per ora sono indeciso se droppare. Mi spiace.

 19/06/2022

shinji01

La crisi prematrimoniale ed un incontro casuale fanno riaffiorare l'amore/amicizia dei tempi delle superiori tra due ragazze che si avvicinano alla trentina. Se poi aggiungiamo che lui è uno stronzo. Un primo volume introduttivo e triste

 14/06/2022

Mei_Chan

Si prospetta una storia molto bella e matura. Ottima l'edizione Star.

 14/06/2022

Goldwyne80

Era da Tokyo Afterhours che non leggevo una storia così nel genere. Molto promettente, molto bello

 12/06/2022

Hachiko94

Una storia in grado di donare una grande varietà di emozioni. Nonostante Midori non sia la migliore delle persone, spero davvero che Maki riesca a salvarla a portarla via dalla situazione in cui si trova. Splendide le cartoline in allegato! <3

 10/06/2022

Claudesan

Emozionante e l'uscita arricchita dalle 3 cartoline, una meraviglia!

 08/06/2022

Arwen1990

Una storia bella intensa quella che coivolge queste due anime smarrite. Smarrite finché non stanno insieme. Midori è completamente in balia della paura della solitudine e le cose così peggioreranno solo.Vai Maki, prendila e portala via con te, lontano!

 08/06/2022


Altri Voti



Titolo Prezzo Casa editrice
Run Away With Me, Girl  1 € 6.50 Star Comics
Run Away With Me, Girl  2 € 6.50 Star Comics