logo AnimeClick.it

-

Ebbene sì, sono riuscito finalmente a vedere "CUTIE HONEY TEARS", anche se in lingua originale e sottotitolata in inglese, e, per quanto il personaggio di Go Nagai venga davvero stravolto, come il trailer ci mostrava, a me il film è piaciuto lo stesso. Per quanto, il solito futuro apocalittico, che tanto piace ai giapponesi, sia un cliché visto e stravisto (anche se qui il problema è più ambientale, si parla infatti di smog e d'inquinamento, che... [ continua a leggere]

7.0/10
-

Finalmente sono riuscito a vedere questo film, verso il quale avevo grandi aspettative, e il risultato è stato: bello, però...
Per capire questo Shin Godzilla bisogna avere i presupposti giusti: Anno (e in questo ha ripreso una caratteristica del film originale che in parte veniva ripresa anche dal film americano del 2014) non ha voluto realizzare un film su un mostro gigante, ma sugli umani che affrontano la minaccia di un mostro gigante. Bisogna... [ continua a leggere]
-

I giapponesi devono avere una strana percezione dello scorrere del tempo.

Mi spiego meglio. Se le vicende di questi due recenti TV-drama riassuntivi di Maison Ikkoku vengono - per ragioni misteriose - posticipate nel 1983, dovrebbero concludersi più o meno sei anni dopo. Quindi in teoria Kyoko concepirebbe Haruka alla fine degli anni '80. E allora resta da chiedersi: perché nel 2007 la figlioletta a spasso con il padre appare ancora come una alunna... [ continua a leggere]

9.0/10
-

Il Re dei Mostri è tornato e stavolta non per salvare il mondo.
Hideaki Anno ci propone un Godzilla nelle "false" vesti del cattivo di turno, ma non ci vuole un esperto di cinema per capire che il mostro in questo film non è lo stesso Godzilla ma l'uomo.
Il gigante è la rappresentazione di come l'uomo modifichi e distrugga l'ambiente attorno a sè, noncurante di quelli che possano essere gli effetti generati. Da qui abbiamo un mostro che si evolve... [ continua a leggere]

8.0/10
-

Ho adorato questo film. Per certi versi il più realistico monster movie che abbia mai visto, per almeno buona parte del film. Come si comporterebbe il governo giapponese se dovesse affrontare una simile calamità? Un rimpallo asfissiante di responsabilità tra ministeri, comitati e mille figure diverse che rendono perfettamente quell'ingorgo stomachevole che è la burocrazia. Si nota subito la mano di Hideaki Anno nelle scelte di montaggio e regia che... [ continua a leggere]
-

Come cominciare una recensione di una serie così folle come Blazing Transfer Students?
Si potrebbe fare una lunghissima lista di cose del tutto irrealistiche che accadono in questo anime, viene da dire anime perchè anche se si tratta di un live action quel che abbiamo davanti agli occhi è un fumetto in carne e ossa, a tutti gli effetti. E l'impressione che questa sia una precisa intenzione dello staff e del regista Toshio Lee è dichiarata in moltissime... [ continua a leggere]

5.0/10
-

(LA RECENSIONE CONTIENE SPOILER)
NEON GENESIS GODZILLA
Non stupisce che sia proprio Hideaki Anno a dirigere questo film. Non stupisce per niente. Il Sol Levante affida a uno dei suoi autori più amati e affermati la pesante eredità di reinterpretare il più celebre mostro gigante del grande schermo e adattarlo ai tempi moderni. Il risultato è Shin Godzilla, ovvero l'episodio 6 di Neon Genesis Evangelion con Godzilla al posto di Ramiel.

Moltissimo,... [ continua a leggere]
-

La nostra sfortunata eroina Oribe Azusa è perseguita da un destino infausto: nessuno, dopo pochi giorni ma alle volte dopo sole poche ore, riesce a ricordarsi di lei. Compagni di scuola, professori, amici, colleghi e famiglia. Nonostante il suo destino infausto, la ragazza dà il meglio di se ogni giorno a scuola e a lavoro, dimostrando di aver un carattere molto forte.
Al secondo anno di liceo incontra un ragazzo, Hayama Takashi, molto popolare e... [ continua a leggere]
-

I protagonisti della storia sono un padre (Yukichi) e un figlio (Takuro), con il loro difficile rapporto che è andato sempre più peggiorando e li ha portati ad allontanarsi l'uno dall'altro.
I due non si vedono da più di due anni, da quando Takuro e la madre vennero coinvolti in un grave incidente d'auto. Incidente fatale per la donna, ma non per il figlio che si sente ancora responsabile dell'accaduto visto che era alla guida. In quel periodo Takuro... [ continua a leggere]
-

«Senza sacrificio l'uomo non può ottenere nulla. Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore». Così recitava "il principio dello scambio equivalente" in "Fullmetal Alchemist". Una legge valida a maggior ragione se, come accade al protagonista di Sekai kara neko ga kieta nara (世界から猫が消えたなら), vuoi ottenere un giorno di vita in più. Devi essere disposto a sacrificare qualcosa a cui tieni veramente, o qualcuno,... [ continua a leggere]
-

Non ero partito prevenuto, davvero. NON mi aspettavo ovviamente una trasposizione fedele del manga, ma almeno un filmetto godibile...
Ma non so da dove cominciare. L'ho trovato davvero imbarazzante.
Premesso che secondo me questo tipo di storia così articolata non si presta a essere trasposta decentemente nello spazio angusto offerto da un solo film. Ma al di là delle mere questioni di formato, il risultato è davvero mediocre.
Intanto credo che non... [ continua a leggere]

8.5/10
-

Talking Head potrebbe far parte dei film necessariamente da vedere per chiunque sia interessato al processo di creazione cinematografica più che alla mera narrazione di una storia. Oshii ci propina un'opera che cerca di mescolare spesso diversi stili, compreso sovente il comico, la cui caratteristica principale è la metateatralità e l'autoreferenzialità.
La trama, che verte su un regista itinerante che avrebbe il compito di sostituire un altro regista... [ continua a leggere]