logo AnimeClick.it

Titolo originale
Deadman Wonderland
Titolo inglese
Deadman Wonderland
Titolo Kanji
デッドマン・ワンダーランド
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Serie TV 
Genere
Azione  Drammatico  Fantascienza  Horror  Splatter 
Anno
2011
Tratto da
Manga
Stagioni
Episodi
12
Stato in patria
completato
Stato in Italia
Doppiaggio inedito, Sottotitoli completato
Disponibilità
Dynit (compralo su Amazon.it)
Sito Ufficiale
Distributori
VVVVID   Netflix  
Valutazione cc
6,561   (#5316 in anime) (120 valutazioni con 27 recensioni)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 248  59  45 - 76,90% promosso
Immagini
39 (by Slanzard)
Tag generici
Assassini  Morte  Tortura  Survival-Sopravvivenza  Prigione-Prigionieri  Competizioni-gare  Spargimento-di-sangue  Superpoteri 
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
49 In visione, 1108 Completo, 30 Pausa, 45 Sospeso, 11 Da rivedere, 332 Da vedere - drop rate: 3,62%


Trama: Tokyo - Dieci anni dopo un terribile terremoto. Lo studente Igarashi Ganta trascorre le proprie, tranquille, giornate alla scuola media con i suoi compagni. Ma un giorno, con il manifestarsi dell’”Uomo Rosso”, il destino di Ganta muta per sempre. Nonostante la sua innocenza, sul ragazzo pesa una sentenza di morte, e viene rinchiuso nella prigione nota come “Dead Man Wonderland”. Ganta trascorre giornate spaventose in carcere, motivato alla vita solo dal bisogno di vendetta che nutre verso l’uomo rosso. E’ qui che incontra l’amica d’infanzia Shiro. In breve tempo, resosi conto dei poteri sovrannaturali di cui si trova in possesso, Ganta sarà coinvolto in battaglie all’ultimo sangue per la sopravvivenza... che ne sarà di lui? L'isolotto nella baia di Tokyo era anche conosciuto come la “Zona di Ripristino Zero” della capitale. L’unico collegamento con la terraferma è un tunnel sottomarino. Nient’altro, né ponti né traffico navale. Mi chiedo chi sia stato a progettarlo in quel modo, e soprattutto per quale motivo. Fino ad oggi il Governo e tutti coloro che erano vagamente coinvolti nell’esistenza della Zona di Ripristino Zero avevano risposto con il silenzio assoluto alle domande dei cittadini e dei media sui possessori dell’isola. Ma oggi la ragione di quel “no comment” generale verrà svelata a tutti quanti... (trama tratta dal sito dell'editore italiano, Dynit)

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0