Prosegue la rubrica in cui presentiamo le opere più apprezzate dagli utenti di AnimeClick.it. In questo appuntamento raccogliamo i migliori gli anime del 2010 e del 2011. A seguire proponiamo delle recensioni di alcuni dei titoli in classifica.

Siete d'accordo con la classifica, oppure pensate vi figurino opere sopravvalutate?
Manca forse qualche titolone imperdibile?

E ricordate: le graduatorie dipendono da voi e le vostre valutazioni, quindi recensite sempre i vostri titoli preferiti!
 


 
1 Gintama (2011) 8.80
2 The Disappearance of Haruhi Suzumiya 8.74
3 Rainbow - Nisha Rokubou no Shichinin 8.72
4 Steins;Gate 8.71
5 Hunter x Hunter (2011) 8.62
6 Mobile Suit Gundam Unicorn 8.46
7 Durarara!! 8.41
8 Hotarubi no Mori e 8.39
9 Usagi Drop 8.37
10 The Tatami Galaxy 8.34
11 Colorful (2010) 8.33
12 Fate/Zero 8.27
13 AnoHana - Ancora non conosciamo il nome... 8.18
14 Naruto x UT 8.17
14 Hanasaku iroha 8.17
16 Nodame Cantabile: Finale 8.16
17 Ikoku meiro no Croisee - The Animation 8.12
18 Chihayafuru 8.08
19 K-On! Movie 7.98
19 Nurarihyon no mago: Sennen makyou 7.98
19 Mirai Nikki 7.98
22 A Wind Skimming the River's Surface 7.96
22 Una lettera per Momo 7.96
24 One Piece Film: Strong World - Episode 0 7.95
25 Bakuman. 7.92
26 The Legend of the Legendary Heroes 7.90
27 K-On!! 2 7.89
28 Gosick 7.88
29 Angel Beats! 7.87
30 Super Robot taisen OG - The Inspector 7.86
30 Baka to Test to shoukanjuu ni! 7.86
30 Carnival Phantasm 7.86
30 The World God Only Knows II 7.86
34 Puella Magi ★ Madoka Magica 7.85
34 Katanagatari 7.85
36 Sekai-ichi Hatsukoi (TV) 7.84
36 Sket Dance 7.84
38 Sekai-ichi Hatsukoi 2 7.81
39 Tiger & Bunny 7.80
40 Kuragehime 7.78
41 Shiki 7.77
42 Gekijouban Gintama: Shinyaku Benizakura Hen 7.76
43 Mitsudomoe 7.75
44 Mahou Shoujo Lyrical Nanoha the Movie 1st 7.73
45 Sora no Otoshimono: The Angeloid of Clockwork 7.72
46 Time Of Eve: The Movie 7.69
46 Natsume yuujinchou san 7.69
48 La collina dei papaveri 7.67
48 Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento 7.67
48 Sora no Otoshimono: Forte 7.67
 
 

 
VAI ALL'ELENCO ANIME ANNI «2010» «2011»
 

-

10: non posso che dare il voto massimo a questa serie che mi ha toccato e commosso fin dentro l'anima. La serie è ambientata in un Giappone degli anni '50 e segue la storia di sei ragazzi che sono stati rinchiusi in un riformatorio, ognuno con delle colpe diverse da espiare. I sei avranno come compagno di cella un ragazzo più grande, che si trova dentro il riformatorio già da due anni. Inizialmente i sei ragazzi non andranno d'accordo con il compagno di cella, ma con il passare del tempo i sette diventeranno amici per la pelle e la trama dell'anime ruota proprio attorno al tema dell'amicizia. Non è la solita amicizia che si può trovare in un comune anime shounen, ma un qualcosa di molto più profondo e diverso, come sono diversi i temi trattati. Alle volte alcune scene dell'anime possono risultare eccessivamente "crude" ma, come specificato all'inizio di ogni episodio, questa violenza è volta a rappresentare fedelmente l'atmosfera di quel periodo.
La trama è coinvolgente ed emozionante (senza esagerare, quasi tutti e 26 gli episodi mi hanno commosso), la realizzazione tecnica è ottima, ma il punto forte è sicuramente rappresentato dalle musiche. Esse contribuiscono a rendere ancor più emozionante ogni scena, che si tratti di momenti tristi o divertenti. In definitiva (se non si fosse già capito) consiglio questo capolavoro a tutti coloro che in un anime cercano storie più mature e commoventi, e che cerchino qualcosa di diverso da un panorama nel quale ormai molto più spesso troviamo solo scazzottate senza senso farcite da filler ed enormi dosi di fanservice.


10.0/10
-

Sorprende, diverte, preoccupa, commuove: tutto questo provoca "Steins;Gate", un anime in cui si trovano tutte queste emozioni che a turno fanno capolino, con molti dei protagonisti del "gruppo di ricerca", che diventano personaggi a cui è difficile non affezionarsi, nonostante inizialmente possano sembrare stupidi e irritanti, come Rintaro Okabe nelle prime puntate.
Il tutto parte da una questione molto complessa e allo stesso tempo molto semplice: cosa succede una volta creata la macchina del tempo? E quali le conseguenze? Queste sono le premesse per godere di una storia che, come già detto, emoziona. I dilemmi morali su scelte difficili, bilanciati da momenti comici e una dose di fanservice, perfettamente in equilibrio. La personalità dei protagonisti via via va delineandosi creando un intreccio narrativo splendido, che scorre senza intoppi, dando vita a uno dei migliori anime recenti.
Consigliato a chi ama le storie di fantascienza, i thriller, senza per questo rinunciare a una dose di commedia.


10.0/10
-

Durarara!! è una vera perla di animazione giapponese. Tratto dalla serie di light novel di Ryohgo Narita, si impone come una serie complicata e particolare, che riesce a prenderti sotto ogni punto di vista. E' il prodotto di una storia ben congegnata, di una regia veramente perfetta e di musiche ad effetto. Nonostante nell'anime "tutti siano protagonisti", vero e proprio personaggip principale può essere definito il giovane Ryuugamine Mikado, ragazzo di periferia che decide di studiare a Tokyo, precisamente nel quartiere di Ikebukuro. E' qui che insieme al suo amico d'infanzia Kida Masaomi avrà a che fare con una ragazza timida e "dotata" di nome Anri Sonohara, un barista privo di qualsiasi freno e in grado di lanciare come palloni i distributori di bibite, una dullahan senza testa priva di ricordi, un medico della malavita e un informatore che muove le fila da dietro le quinte, interessato unicamente alla natura degli esseri umani. Ah, e non dimentichiamoci di tutte le gang che scorrazzano per Ikebukuro!

Ciò che rende particolare e affascinante quest'opera, è il fatto che ogni episodio viene vissuto e raccontato dal punto di vista di un personaggio in particolare, non divenendo mai scontato o banale, con scontri a suon di pali e cartelli autostradali alle relazioni amorose di ogni ragazzo di 15 anni. Per la sua genialità Durarara!! merita sicuramente un 10, e non ci sono dubbi che si rimane veramente segnati da un anime del genere! Avete presente la sensazione "e adesso che è finito che faccio?", beh con Durarara!! dovrete farci i conti e aspettarvi un mare di colpi di scena, risate e tizi strani!