logo AnimeClick.it

Titolo originale
Kajimunugatai
Titolo inglese
Kajimunugatai
Titolo Kanji
カジムヌガタイ 風が語る沖縄戦
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Casa Editrice
Kodansha
Disegni
Susumu Higa
Storia
Susumu Higa
Categoria
Seinen  Pubblico Adulto 
Genere
Drammatico  Raccolta  Storico 
Anno
2003
Volumi
1
Capitoli
6
Stato in patria
completato
Stato in Italia
completato
Disponibilità
D/Visual (compralo su Amazon.it)
Valutazione cc
8,311   (#127 in manga) (21 valutazioni con 12 recensioni)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 3  0  0 - 100,00% promosso
Serializzato su
Morning
Immagini
2 (by oberon)
Tag generici
Seconda-guerra-mondiale 
Copyright
(c) 2003 Susumu Higa. All Rights Reserved.
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
1 In lettura, 56 Completo, 0 Pausa, 0 Sospeso, 0 Da rileggere, 43 Da leggere - drop rate: 0,00%


Trama: Kajimunugatai presenta brevi spaccati di quanto accadde a Okinawa durante la seconda guerra mondiale. Non è il primo manga che tratta tale tematica, ma Kajimunugatai propone approfondimenti interessanti che denotano un’attenta ricerca storica da parte dell’autore. I brevi racconti sono incentrati sulle sofferenze che la popolazione ha dovuto sopportare e superare a costo di molte vittime. E se pensate che la colpa di questo siano gli americani, rimarrete come me stupiti a scoprire che in realtà buona parte dei danni furono fatti proprio dallo stesso esercito giapponese, che non esitò a farsi scudo della popolazione o di privarla grazie alla propria autorità di viveri. Certo, anche gli americani hanno fatto la loro parte, come testimoniano alcuni racconti, ma sono rimasto colpito soprattutto da quelli in cui i protagonisti, in negativo, erano proprio i soldati giapponesi. Viene anche messa enfasi su come grazie alla propaganda la popolazione, piuttosto di consegnarsi gli americani, era disposta a suicidarsi, per paura di quello che sarebbe stato fatto loro. In realtà i prigionieri erano, con tutta probabilità, trattati meglio di coloro che erano rimasti a contatto con l’esercito giapponese, ormai allo sbando.

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0