Noragami è uno shonen manga di Adachitoka, pubblicato in Giappone a partire dal 2010, con 18 volumi all'attivo a febbraio 2017. In Italia il manga è stato inizialmente pubblicato dalla GP Manga, poi interrotto, è ora riproposto dall'inizio da Planet Manga e qui di seguito trovate le opinioni dei redattori che hanno avuto il piacere di iniziare a seguire questa serie. E voi, lo avete già fatto? Che ne pensate? Diteci la vostra nei commenti qui sotto!
 
Noragami1-horz.jpg
 
Hiyori.jpgQuando la Planet Manga ha annunciato che la pubblicazione del manga di Noragami sarebbe ricominciata da zero, non ero felice, di più! La notizia della sospensione della serie da parte della GP mi aveva lasciata con l'amaro in bocca, perché fu proprio poco prima di quell'infausto annuncio che mi ero convinta di comprare i sei volumi usciti in blocco. Talmente che ci ero rimasta male, che non trovai nemmeno il coraggio di leggerli e li lasciai lì in biblioteca a prender polvere! Per una questione di armonia e perché sono una collezionista malata, ho deciso di accantonare la spesa passata e di ricomprare da capo il manga in questa nuova versione, anche se ho scoperto con ritardo che il traduttore è lo stesso, quindi i dialoghi interni sono praticamente uguali all'edizione GP (o quasi, spero abbiano corretto i refusi!), cambia solo la veste grafica. Ah ah ah, molto divertente! Vorrei sotterrarmi! Però facciamo finta che questa spesa sia un'offerta al dio Yato, al quale non regalerò solo 5 yen, ma una sessantina d'euro!

Perché sì, Yato è una divinità guerriera tuttofare, al quale basta donare 5 yen per vedere risolti i propri problemi! Ha un carattere un po' ribelle, è un po' rozzo nei modi e ha aspirazioni non sempre purissime, ma sembra proprio che sotto quella scorza da teppistello nasconda un cuore d'oro... È impossibile non rimanere coinvolti dalle sue avventure per divenire la divinità più venerata dai giapponesi!

Il primo volume di Noragami presenta tutte caratteristiche vincenti: una buona dose di mistero, mescolata a una componente fantasy e una action. Attingendo alla religione scintoista e al sostrato folkloristico giapponese, il manga di Adachitoka mette in scena una battaglia tra divinità e ayakashi (mostri, spiriti vaganti), mostrando una realtà invasa da questi esseri sovrannaturali che manipolano il cuore delle persone e lo corrompono fino a trascinarle nel loro mondo, l'aldilà. Già l'anime mi aveva completamente conquistata, il manga ha dalla sua una maggiore cura dei dettagli della storia e un disegno morbido e accattivante. Le scenette comiche sono in armonia con la parte slice of life, e anche i combattimenti hanno la giusta durata; è tutto così ben dosato che si vede lo studio che c'è stato dietro prima della pubblicazione.
Autore: LaMelina
 
La vita del manga di Noragami in Italia è sempre stata tribolata. nora.pngRicordo cercare follemente il primo volume edito GP, con una ristampa che si è fatta attendere davvero troppo tempo (un anno?)... e per i volumi successivi non fu mai comunque una passeggiata, non si aveva mai la certezza di quando sarebbero usciti, comunque li comprai tutti e pure con immenso amore. Non sono particolarmente felice di questo ricominciare da capo, dato che per il volume inedito dovrò aspettare ancora chissà quanto... essere fan di Noragami vuol dire soffrire a quanto pare. Però ne vale la pena.

Il manga di Adachitoka è un piccolo gioiello di un giovane duo dall'alchimia perfetta che sa come giostrarsi tra trame leggere ed eventi decisamente più profondi. La vera forza del loro manga a mio avviso sta proprio qua: nella capacità di mostrarci quello che potrebbe essere uno shounen abbastanza classico (scontri e gag) con una profondità capace di svelare il vero volto di un manga maturo e sorprendente; alcuni degli avvenimenti più importanti (se non quasi tutti) non avvengono nemmeno tramite combattimenti ma dialoghi e discussioni, soprattutto in questi primi volumi incentrati sulla crescita del piccolo Yukine.

Motivo in più per consigliare l'acquisto di questo manga (se non avete comprato l'edizione GP avete zero scuse!) è la lettera finale delle Adachitoka, non vi anticipo nulla ma ammetto che mi ha commosso, e non sono uno dalla lacrima facile (ahimé).
Autore: Alex Ziro
 
daikoku.jpgEsistono poche opere che riescano a coinvolgere un pubblico vasto ed eterogeneo, e sembra proprio che Noragami sia uno di quelli. Il perché risiede nel fatto che il soggetto è un ottimo mix tra comicità e dramma tanto da rendere la lettura sempre godibile e mai noiosa o pesante. Si hanno dunque delle gag ben riuscite, scorrevoli nonché divertenti, alternate a dei momenti più seri che emergono con calma e nei tempi giusti.
La storia viene presentata in maniera leggera e frizzante in cui è possibile fin da subito affezionarsi a Yato, il protagonista, e alle vicissitudini che lo vedono coinvolto insieme ai suoi due alleati fidati Yukine e Hiyori. L'elemento soprannaturale folgora e al tempo stesso inquieta, senza però deludere, poiché gli ayakashi e le vicende riguardanti l'altro mondo hanno un inizio e una fine. Ben sceneggiate, inoltre, le scene di combattimento che essendo uno shonen d'azione è una caratteristica da non trascurare.
Il manga risulta piacevole nonostante per certi versi non spicca quanto all'originalità, dove gran parte del merito sta anche nell'intesa speciale tra i personaggi, nonché dei disegni eccellenti fin dai primissimi numeri.
Autore: Melany
 
Alzi la mano chi ha saltato di gioia quando la Planet Manga ha annunciato la riedizione di Noragami. Ok sì avete ragione, non posso vedervi ma so bene che siamo in tanti!
Fin dalle prime pagine veniamo a contatto con Yato, un ragazzo che afferma di essere un dio e che per aiutare una ragazza che lo invoca appare addirittura... nel bagno delle signore (e già qui ci rendiamo conto che rideremo per il resto della serie). Alla modica cifra di 5yen (cioè non mi ci compro neanche un Goleador) il sedicente dio si offre di esaudire la preghiera di qualcuno... vantaggioso, no?
Ma diventiamo seri ora: per i problemi che risolve e gli spiriti che combatte non basterebbe nemmeno tutto l'oro del mondo per ripagarlo, ma Yato accetta quei semplici 5yen perché è ciò che viene offerto alle divinità quando si fa visita al loro tempio.
Siamo quindi di fronte a un manga che ci fa capire che bastano i piccoli gesti per ripagare chi ci offre un aiuto.

Le Adachitoka hanno saputo creare un manga in cui i personaggi sono il fulcro della storia, ci innamoriamo di Yato a prima vista, ci immedesimiamo un po' nella sfiga di Hiyori (chi non vorrebbe farsi portare a cavalluccio da Yato?!) e vorremmo solo abbracciare quel piccolo amorino di Yukine.

Spiriti, battaglie e sangue, il tutto mischiato con una comicità che non guasta mai. Insomma, che altro devo dirvi per correre a comprarlo?!
Autore: Hachiko94

 

yukine.jpgSarebbe bello se esistesse davvero il Dio Yato, per soli 5 yen gli farei fare tutti i lavori scomodi! Ebbene sì, Yato è un Dio povero ma tuttofare che cerca di mettere insieme la somma necessaria per avere un tempio tutto suo. La premessa con cui conosciamo questo Noragami è parecchio simpatica e scanzonata ma in realtà i lavoretti di Yato ci portano a conoscere la parte più profonda dell'essere umano e del protagonista stesso, il quale, nella lotta contro gli ayakashi mette spesso in evidenza le sue convinzioni sulla vita, la morte e sugli esseri umani. le cose si smuovono davvero quando gli si affianca la giovane Hiyori, coinvolta suo malgrado in questa strana avventura, e decollano definitivamente con l'arrivo di Yukine.
I protagonisti di questa storia, umani e non, trasmettono un grande senso di calore e famiglia, pur con tutti i loro screzi, anche quelli pesanti, e inevitabilmente si finisce per innamorarsi di questo trio ma anche dei personaggi di contorno.
I disegni di Adachitoka sono molto belli, gli ayakashi hanno un design particolare e tutto si muove in maniera dinamica.
Noragami è una storia d'azione che però trasuda molto sentimento, una lettura che diverte e al contempo fa riflettere.
PS dato che prima di leggere il manga ho visto le due serie anime, non posso fare a meno di leggere le battute di Yato immaginando la voce di Kamiya! >.<
Autore: Arashi84
 
Noragami-coll.jpg
Clicca per mostrare / nascondere i volumi
Titolo Prezzo Casa editrice
Noragami  1 € 5.90 GP Manga
Noragami  2 € 5.90 GP Manga
Noragami  3 € 5.90 GP Manga
Noragami  4 € 5.90 GP Manga
Noragami  5 € 5.90 GP Manga
Noragami  6 € 5.90 GP Manga
Noragami  1 € 4.50 Panini Comics
Noragami  1 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  1 2ª Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  2 € 4.50 Panini Comics
Noragami  2 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  3 € 4.50 Panini Comics
Noragami  3 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  4 € 4.50 Panini Comics
Noragami  4 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  5 € 4.50 Panini Comics
Noragami  5 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  6 € 4.50 Panini Comics
Noragami  6 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  7 € 4.50 Panini Comics
Noragami  7 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  8 € 4.50 Panini Comics
Noragami  8 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  9 € 4.50 Panini Comics
Noragami  9 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  10 € 4.50 Panini Comics
Noragami  11 € 4.50 Panini Comics
Noragami  11 Ristampa € 4.50 Panini Comics
Noragami  12 € 4.50 Panini Comics
Noragami  13 € 4.50 Panini Comics
Noragami  14 € 4.50 Panini Comics
Noragami  15 € 4.50 Panini Comics
Noragami  16 € 4.50 Panini Comics
Noragami  17 € 4.50 Panini Comics
Noragami  18 € 4.50 Panini Comics
Noragami  19 € 4.50 Panini Comics
Noragami  20 € 4.50 Panini Comics
Noragami Variant  1 € 5.00 Panini Comics