Lo so, alcuni di voi sono stanchi degli isekai che stanno invadendo ormai da anni il mercato anime/manga/videogiochi e romanzi. Però, So I'm a spider, so what?, è già arrivato in Italia con una certa curiosità dovuto allo sbarco da noi del manga da parte di J-POP e per il fatto che la light novel originale ha visto incrementare vendite e popolarità negli ultimi tempi. Con delle posizioni di gradimento molto alte, conquistate nelle recenti edizioni del Kono Light Novel ga Sugoi!, la serie di romanzi di Kumo desu ga, Nani ka? scritta da Baba Okina e illustrata da Tsukasa Kiryuu è davvero sotto la lente di ingrandimento dei fan, i quali, dal 22 luglio, appunto grazie a J-Pop Manga, hanno potuto leggerne la trasposizione manga disegnata da Asahiro Kakashi e che, mi dicono gli stessi fan, essere molto fedele ai romanzi originali.
E ora arriva il tanto atteso anime, addirittura un Crunchyroll Original. Questo già fa capire quanto si punti su questo titolo.

La storia parte subito con un’improvvisa e misteriosa esplosione in un’aula scolastica per poi spostare l'attenzione su una studentessa (di cui non sapremo mai il nome) sopravvissuta, che scoprirà suo malgrado di non essere più nel corpo di un essere umano bensì in quello di un ragno, per giunta intrappolato in un pericolosissimo dungeon tra suoi simili cannibali e altre misteriose creature. Prima di questa nuova vita, che sembra a tutti gli effetti una reincarnazione, la protagonista era una hikkikomori: quando non era a scuola, passava il suo tempo a giocare online e questo le permetterà di sopravvivere.

Rispetto al manga la storia sembra procedere parecchio più veloce. Sul cartaceo infatti si pone l'accento su quanto, per la protagonista, comunicare direttamente con altri esseri umani fosse una gran scocciatura. Tra un’impresa e l’altra, infatti, si fa largo un pensiero insano: e se per via della sua indole così scostante, le si addicesse più la vita da ragno che non quella da umana?

Nell'anime invece questa parte non è ancora stata mostrata, almeno non del tutto e si preferisce rivelare già dove sono finiti gli altri sopravvissuti e mostrare la realtà fuori dalla grotta in cui si trova la nostra ragnetta. Così forse si perde in parte l'effetto sorpresa ma bisogna vedere come evolve poi la storia a questo punto. Graficamente è tutto davvero ben fatto, la nostra protagonista ha un aspetto accattivante e puccioso e si tende a empatizzare subito con lei. Qualche sbavatura da rilevare forse solo nella CGI a volte non ottimale e un pò legnosetta nelle creature che popolano la caverna. Un tipo di situazione che purtroppo sto rilevando in parecchie produzioni odierne. C'è da dire che questo non inficia affatto la visione che anzi vene supportata da una  discreta OST e da due canzoni davvero orecchiabili.
 
so i'm a spider so what
 
Un bel giorno... anzi no, probabilmente è avvenuta una qualche catastrofe quindi limitiamoci a: un giorno, una giovane studentessa si ritrova in un altro mondo, reincarnata in una creatura dal molteplice ingegno, dotata di capacità uniche: uno slime. 
Si è alzato un coro di: eh vorresti, e invece beccati 'sto ragno. Super kawaii almeno.

Questo primo episodio ci presenta molto velocemente alcuni personaggi e sommariamente le dinamiche che intercorrono nel mondo. Interessante scoprire che diversi compagni di classe della ragnetta (se non tutti) hanno subito una sorte simile. La nostra protagonista si direbbe tra le più sfortunate: anziché reincarnarsi in una bella ragazza, magari figlia di un duca, si è ritrovata con otto zampe, è dovuta scappare da un assembramento di congiunti affamati per poi arrendersi ella stessa alla fame e compiere un po' di sano cannibalismo. 
Tra una gag e una risata mi sembra che questa serie sotto sotto nasconda una vena un po' macabra e, ad essere sincera, non mi dispiacerebbe se spiccasse più marcatamente e non fosse tutto un mio abbaglio.

Nel complesso l'episodio mi ha intrattenuta bene, l'ho trovato anche animato discretamente, supportato dall'uso di una CG non troppo invadente e/o disturbante. 
Non dico di avere chissà quali aspettative ma finché rimarrà interessante lo seguirò con piacere.
 
so i'm a spider so what
 
Vero, mi piacciono le storie con protagoniste femminili, un isekai con un forte pg femminile che si prende tutta la scena al momento non lo sto ricordando, in ogni caso è chiaramente un motivo di giubilo, per festeggiare. Però, oh, non mi aspettavo che sarebbe stata una ragna. Come si vive da ragna? Come ci si abitua ad un'esistenza così particolare e diversa dalla tua?

Un buonissimo primo episodio però è inutile negare l'ovvio i vibes da Vita da Slime non sono di certo mancati, sia sulla tipologia di PG, che sulla effettiva paura che possa scaturire ma anche da come riesca a sfruttare i suoi primi "poteri". Di certo è un personaggio diverso e comunque ormai tanto abbiamo capito in che direzione si muovono appena ci sia un isekai, non si guardano men che mai per le loro situazioni innovative e mozzafiato. La CG non dà alcun fastidio ma allo stesso tempo non è una eccellenza nel suo campo.

Quel che conta è che questa ragnetta sia decisamente molto divertente, a quanto pare è catapultata in un mondo molto complesso e non vedo l'ora di scoprirlo di più (qui vibes da scudo, me la smetto, almeno mancano quelle palle al piede orribili, almeno spero). Forza ragnetta, arriva in questa forma alla fase finale della best waifu nel 2022.
 
so i'm a spider so what


So I'm a Spider, So What? 01

Titolo italiano:  Reincarnazione? In un altro mondo?
Titolo Originale: Tensei, isekai?
Titolo Inglese: Reincarnation, in Another World?
Titolo Kanji: 転生, 異世界?

Data italiana: 08/01/2021
Data in patria: 08/01/2021
Durata: 24 minuti

Data: 15/01/2021
Crunchyroll  
Audio: thumb / Sub: thumb

Totale voti:   55   19   14 


fedelic

Non so che dire. Quella che si è reincarnata nel ragno mi sembrava tutto tranne che una hikikomori o una reclusa, è anche troppo allegra. Per quanto riguarda gli altri alunni, si sono reincarnati in vari personaggi. Odio l'ending, troppo chiassosa.

 12/07/2021

VinMur92

Non mi ha per niente convinto come primo episodio. Provo a continuarlo solo per 2 ragioni, la doppiatrice della protagonista è la mitica Yuuki Aoi e la presenza di tutto quel sangue può portare bene più avanti, spero.

 03/05/2021

ABI_666

Ottima doppiatrice, mi piace un sacco. e apprezzo tantissimo che facciano vedere tutti i reincarnati subito, come invece non accade nel manga

 25/01/2021

Mangomani Sakura AMV

devo dire la verità che quando ho cominciato a frequentare anime e manga non ho mai visto una creatura cosi buffa. Non lo ancora visto ma vorrei presto vederlo e commentarlo comunque grazie !

 16/01/2021

Sha-Tan

Adoro la voce della protagonista, grandissimo lavoro da parte di Aoi Yuuki. Per il resto così così, dipende come si svilupperà la storia nei prossimi episodi.

 16/01/2021

Satsume

Probabilmente lo penso solo io, ma avrei fatto un anime solo su di lei, senza classe xD è molto simpatica e penso ci si affezioni in fretta, per l'anime in se non vedo cose straordinarie, quindi non voglio essere precipitoso, vedremo più avanti :D

 16/01/2021

Legoshi99

Le differenze tra manga e anime per ora mi fanno storcere un po' il naso. L'inizio è molto lento ma spero ingranando diventi più interessante. Per ora non è ne carne ne pesce.

 16/01/2021

animeXcaso

Il tarzanello rosa non mi avrà

 16/01/2021

uquiorra90

La noia proprio, un inizio molto simile a Slime solo che qui si va avanti con una lentezza disarmante, non riesce minimamente ad intrattenere e il protagonista non ha nessun carisma, proverò i prossimi sperando in un accelerata, senno drop

 15/01/2021

Lina

Rispetto al manga vedo poca continuità e gli umani c'entrano come i cavoli a merenda, ma essendo i compagni di classe forse servono a dare una conclusione apposta per l'anime? Per ora ok, purchè non tolgano spazio a Kumoko per siparietti sulle sorelline.

 14/01/2021

xAnnAx

Primo episodio abbastanza simpatico ed interessante. Particolare la reincarnazione della protagonista, il resto sembra abbastanza fedele ad un isekai classico. Unica pecca, la lentezza della narrazione...

 23/01/2021

Alex Ziro

La protagonista non può che essere simpatica e interessante, ovviamente, certo i ragni non li amo ma lei non crea e non può creare alcun fastidio. Seiyuu fantastica con una ending così estremamente folle e dà il meglio lol Per il resto sembra isekai basic

 12/01/2021

Yakmo

Un mix tra Arifureta/Vita da slime e un pizzico di Hamefura (Si il ragno mi ricorda Katarina). Nel complesso mi ha divertito e aspetto il seguito, ha del potenziale.

 10/01/2021

Phalanx80

Un primo episodio con animazioni tecnicamente ineccepibili. A mio avviso si spoilera troppo la trama durante "la festa di benvenuto", protagonista folle e schizzata che dovrà letteralmente "buttare il sangue" per cercare di sopravvivere.

 09/01/2021

Saufer79

Buon episodio, mi ha fatto ridere tanto, la protagonista è troppo simpatica. Ending strepitosa.

 09/01/2021

Mirokusama

Tanta CG e niente di particolarmente interessante, la cosa migliore è l'ending, non proprio un grande impatto...

 09/01/2021

PokeNew

La protagonista è fantastica, mi fa letteralmente morire dal ridere! Sono curioso invece di sapere qualcosa di più sui suoi compagni di classe. In ogni caso sembra essere un isekai davvero interessante.

 09/01/2021

Honze

Prodotto fritto e rifritto, di poco interesse. Può far ridere a tratti, ma rimane inutile.

 09/01/2021

Niccolò

Giallo, la protagonista mi ha convinto poco, un po' troppo logorroica. Vedremo il prossimo

 09/01/2021

Brook75

È talmente storto come isekai da risultare geniale! La ragazza che canta l'ending è pazzesca! XD

 09/01/2021

Riccardo80

Non mi è piaciuto. La protagonista ragno è logorroica e non mi sta simpatica, salvo solo la parte in cui si scopre che tutta la classe si è reincarnata e ha coscienza di sé...

 08/01/2021

Nishikata

sinceramente ero un po' dubbioso, poi mi sono ricreduto. è una figata! doppiaggio da paura. l'ending è da pazzi!

 08/01/2021

Jabberwok

per tutto l'episodio ho pensato che lei fosse l'insegnante, cioè la persona sui cui ci si focalizza nell'intro e che fanno vedere nel flashback. Poi inizia dicendo "stavo facendo lezione". Solo alla fine compare l'insegnante. Mi ha lasciato spaesato.

 08/01/2021

Vegah

Anche se parla un sacco la protagonista mi sta simpatica. Poveretta, tra tutti i mostri proprio in un ragno si doveva reincarnare! Sembra simpatico, interessante la parte finale, dove vengono presentati alcuni ex compagni di classe. Verde.

 09/01/2021

Mr.Chef

Mamma mia quanto parla, non sta zitta un attimo questa! XD E vedo che ha preso la vita da ragno molto seriamente. Per il momento sembra simpatica la cosa. Vediamo come si sviluppa.

 08/01/2021

ilBiotecnologo

Beh per il momento non sembra male; per quanto sia fedele alla novel come character preferivo quello del manga; la CG è quasi onnipresente, tuttavia non risulta eccessivamente fastidiosa (salvo alcune sequenze). L'ending è decisamente delirante.

 08/01/2021

MegaRoby

Fondamentalmente noioso sebbene infranga la quarta parete e cerchi di essere simpatico, decisamente lento...

 15/01/2021

Julaaar

Devo dire che è stata una partenza decisamente buona, avevo paura di non sopportare molto la protagonista ma per ora è decisamente simpatica. Anche se devo ammettere che al momento mi intriga di più la parte con gli umani.

 08/01/2021

Nick86

La sigla di apertura è pessima, ma a parte quella l'episodio in sè è abbastanza fedele all'opera originale. Nel manga gli altri personaggi reincarnati appaiono molto più avanti, probabilmente per spezzare il lungo arco nel sottosuolo. Nel complesso è ok.

 08/01/2021

Fanferio

Ottimo!

 08/01/2021

ladynera

Lei è tanto carina per essere un ragnetto, e a modo suo la serie pare anche cruenta oltre che divertente.

 08/01/2021

ssmith

Io gia l'adoro!!

 08/01/2021

guy

Questo primo episodio mi è sembrato piuttosto interessante, molto particolare anche il sistema di reincarnazione. Curioso di vedere come prosegue.

 08/01/2021

Thorgrim

Primo episodio veramente particolare, viene spiegata la trama per sommi capi e il sistema di reincarnazione non mi dispiace affatto. CGI piacevole, anche se non eccelsa, offre in alcuni punti ottime soluzioni registiche. ED delirante.

 08/01/2021


Altri Voti