To Your Eternity
 
Quando si guarda il primo episodio di un anime tratto da un manga che si conosce, e magari si ama anche particolarmente, di solito il primo pensiero è "so cosa aspettarmi", ed effettivamente, se l'anime segue fedelmente il manga, tale pensiero risulta corretto. Quello che spesso sottovalutiamo è il carico emotivo che un semplice episodio può donare a noi spettatori, che pur certi di conoscere gli avvenimenti, ci ritroviamo a emozionarci come se fosse la prima volta che quella storia scorre davanti ai nostri occhi. Lo ammetto, mi capita spesso di riemozionarmi davanti a qualcosa che ben conosco, ma il primo episodio di To Your Eternity è andato davvero oltre le mie previsioni.

Tratto dal manga di Yoshitoki Ōima, l'adattamento animato della bellissima serie dell'autrice di A Silent Voice, arriva finalmente su Crunchyroll, dopo i rimandi dei mesi passati. Il primo episodio traspone perfettamente quello che è il primo capitolo del manga, e regala in maniera esemplare le stesse sensazioni della sua controparte cartacea. La misteriosa sfera inviata su questo mondo prende di volta in volta le sembianze di qualcos'altro e dagli accenni di questa prima puntata, possiamo già intuire che ogni passaggio comporti un'acquisizione di conoscenze e sensazioni. Assunta la forma di un lupo ormai morto, l'essere torna in quella che era la casa del corpo originario, e vi trova un giovane dalla grande forza d'animo. Il desiderio di ricongiungersi alla sua famiglia e l'indomabile sete di conoscenza del mondo esterno, spingono il ragazzo e il suo lupo al di fuori dei sicuri confini di un villaggio ormai morente. In un certo senso è qui che inizia il viaggio di Fushi, che accompagna in maniera apparentemente passiva quel ragazzo desideroso di una nuova vita, scoprendo per la prima volta le emozioni altrui.

Il comparto tecnico di To Your Eternity si presenta in maniera deliziosamente e intensamente curata: lo stile originale della Oima forse risulta meno graffiante e più morbido ma i colori rendono vivo e pulsante quel luogo che avevamo visto in bianco e nero nelle pagine del manga.  La neve che circonda il ragazzo, l'imbrunire sul calar della sera, il gelo nelle mani e nel viso del giovane, il flebile calore di un fuoco che non riscalda quanto dovrebbe, le lacrime che sgorgano copiose: tutto è incredibilmente concreto. Una storia come questa si nutre di emozioni, e un comparto visivo adeguato non può far altro che rendere tutto ancora più coinvolgente. Il discorso è ancora più valido quando si parla di musica, difatti, le melodie che accompagno il giovane nel suo breve viaggio vanno di pari passo con ciò che accade e con ciò che egli prova; se la musica sembra inizialmente trasmettere speranza e serenità, col passare del tempo si fa malinconica, greve e ci colpisce al cuore assieme alle immagini che accompagna. In chiusura di puntata troviamo quella che dovrebbe essere la opening della serie, Pink Blood di Hikaru Utada, grandissima artista che non necessita di presentazioni. Nota di merito anche al debuttante Reiji Kawashima, che offre un'interpretazione sentita e toccante.

La bellissima colonna sonora ci prende quindi per mano per affrontare insieme quel viaggio fatto di speranze, sogni, sorrisi ma anche di lacrime e illusioni disattese, per ricondurci alla fine a quel successivo impeto che darà nuova forma a Fushi. Nella sua semplicità, il primo episodio di To Your Eternity getta le basi di quello che è il filo conduttore di questa storia, un'avventura in cui la vita e la morte degli esseri viventi hanno realmente un peso specifico. Quanto resta dentro di noi delle persone che perdiamo? Quanto pesa una vita di cui decidiamo letteralmente di farci carico? Quanto le emozioni, i sentimenti e il vissuto delle persone che sfioriamo, diventano realmente parte di noi? 

Un immortale che non può far altro che confrontarsi con la vita e la morte altrui, cosa potrà diventare, quanto potrà imparare? Con questi interrogativi in testa, e altri ne arriveranno, lasciamo quelle lande innevate per proseguire un viaggio fatto di emozioni, per conoscerle o ritrovarle di volta in volta assieme al misterioso protagonista di questa splendida storia.
 
To Your Eternity
 
A volte un singolo episodio di un anime può essere considerato profondo e spettacolare come un film, questo è il caso del primo episodio di To Your Eternity.
Una creatura solitaria che non conosce nulla del mondo, un mutaforma che dopo aver preso le sembianze del muschio per molto tempo si trasforma in quelle di un lupo morente, fedele animale di un ragazzo che vive da solo da tanto tempo in un villaggio abbandonato nel profondo nord, la creatura lo raggiunge iniziando a vivere con lui.
La creatura si comporta come un neonato meravigliandosi di ogni cosa che vede, per lui è tutto nuovo, uno spettacolo continuo, anche il ragazzo gli sembrerà un qualcosa di affascinante, per questo episodio il vero protagonista dell’anime sarà spettatore con noi degli eventi. E’ un percorso di crescita, di presa di coscienza, è il preludio di un lungo viaggio, attraverso una strada lastricata di emozioni.

I lunghi monologhi solitamente negli episodi stancano, qui sarà soltanto il ragazzo a parlare, ma non sarà mai noioso, non ci saranno scene in cui l’attenzione dello spettatore verrà meno, il ragazzo è allegro, spensierato, fiducioso e ottimista, ma solo in questo modo puoi passare anni a vivere da solo in quei luoghi senza impazzire e anche la compagnia di un lupo fa una grande differenza. Le ost sono scelte saggiamente amplificando le sensazioni, le emozioni che lo spettatore proverà durante la visione della storia, facilitando l’empatia con i due protagonisti. (Durante la visione mi sono chiesto più volte cosa avrei fatto io al posto del ragazzo, ma non è una domanda che mi pongo ad ogni anime che vedo).
L’autrice del manga originale è Yoshitoki Ōima, la quale ha già dato prova di rendere al meglio le emozioni dei personaggi che crea grazie alla celebre opera A Silent Voice. Non è facile per un autore discostarsi da una propria creatura diventata così celebre, riuscendo a creare un qualcosa di tanto diverso e tanto affascinante, ma non è impossibile: l’opera ha vinto il 43° Kodansha Manga Award come miglior shounen, non si tratta di un premio dato a caso.
Il ragazzo riderà, griderà, piangerà, è un essere umano e tanta umanità saprà regalare alla creatura, la storia ci coinvolgerà come un pugno nello stomaco, una sola parola per descriverlo: emozionante.
 
 
To Your Eternity è la serie che attendevo con più trepidazione in questa stagione e, sebbene siamo di fronte solo al primo episodio, posso definirmi più che soddisfatto di questo inizio. La trama mi aveva sempre ispirato moltissimo già dai tempi dell’uscita italiana del manga che poi, per un motivo o per l’altro, non ho più comprato. Il tema di un essere immortale catapultato in un mondo di mortali è sempre molto interessante per via delle emozioni che può suscitare un contrasto tanto forte tra due parti costrette per forza di cose ad affrontare in modo diverso la propria esistenza.

In questo caso la “cosa” immortale inizia la sua avventura sulla Terra in forma di sasso per poi trasformarsi in un lupo morente che passava lì vicino; questo essere infatti ha la facoltà assumere le sembianze di una cosa che sta per morire ma solo se “l’impeto” è più forte del precedente (questo aspetto credo verrà chiarito nel corso della visione). Il lupo arriva in un posto desolato dove ad attenderlo c’è un ragazzo che lo aspettava trepidante. I due vivono per alcuni giorni insieme in questa landa ghiacciata e senza comodità. Il lupo/cosa deve imparare tutto quello che serve per vivere cominciando dalle capacità più basilari come il mangiare o il dormire e qui inizia a conoscere l’affetto che il sempre sorridente ragazzo riesce a donargli. Intraprendono poi un viaggio dove il ragazzo spera di ritrovare le sue vecchie conoscenze e trovare un posto dove vivere in serenità. Purtroppo però quest’ultimo si ferisce accidentalmente e piano piano la sua vita si spegne così come le speranze di arrivare ad un futuro migliore. Il rapporto tra i due nel frattempo si è stretto sempre di più fino ad arrivare alla tristissima scena finale in cui il ragazzo si addormenta per sempre e la cosa smette di essere un lupo per trasformarsi proprio nel ragazzo da poco defunto.

Un magnifico esordio per questa serie, una regia capace di trasmettere tutta la malinconia che la vicenda comporta, amplificata da un ottimo comparto sonoro il quale rende le scene ancor più commoventi. Un narratore che con la sua voce calda e profonda ci accompagna nel bellissimo percorso di crescita della “cosa” la quale imparerà le emozioni e i sentimenti, sia brutti che belli. Il viaggio è appena iniziato ma già prevedo che sarà un susseguirsi di strette al cuore per lo spettatore; già le anticipazioni del prossimo episodio sembrano promettere molto bene con la comparsa di March, una dolcissima bambina. È ancora presto forse per consigliare qualcosa però vorrei lo stesso suggerire To Your Eternity a tutti coloro che vogliono una storia malinconica, forti emozioni unite ad un comparto tecnico di tutto rispetto. Sono certo che non vi deluderà!
 
To Your Eternity


To Your Eternity 01

Titolo italiano:  L'ultimo individuo
Titolo Originale: Saigo no hitori
Titolo Inglese: The Last One
Titolo Kanji: 最後のひとり

Data italiana: 12/04/2021
Data in patria: 12/04/2021
Durata: 24 minuti

To Your Eternity
Episodio 01

Data: 19/04/2021
Crunchyroll  
Audio: thumb / Sub: thumb

Totale voti:   132   6   3 


ladynera

Mi avevano detto fosse tristissimo, e infatti rimandavo la visione... Bene ora che l'ho visto passatemi un fazzoletto T_T

 06/05/2021

Andrea.Mt

La cosa che più mi incuriosisce è capire chi o cosa sia la voce narrante Così su due piedi non credo di ricordare un primo episodio di un anime altrettanto convincente

 03/05/2021

Markyun

Ma sono dei criminali, non possono iniziare in questo modo così deprimente, con tante lacrime approvo assolutamente questo primo episodio, sigh

 01/05/2021

Benihime

Episodio certamente di impatto e molto triste

 26/04/2021

Daiki01

Spettacolo! Questo primo episodio da solo vale un Oscar, ma con la premessa dell'essere immortale spero che la trama non si sputtani nel trash. Il rischio è in ogni direzione. È come se avessero spremuto tutto quello che c'era da spremere, troppo intenso!

 26/04/2021

Wan_shotto

Che intensità per un primo episodio.

 25/04/2021

Echo

Non mi aspettavo che l'episodio finisse così, ci sono rimasta ç__ç Non vedo l'ora di vedere i prossimi episodi

 25/04/2021

mizu_kagamino

Dio se partono i lacrimoni T^T

 20/04/2021

kirk

Ottimo! intenso e pieno di pathos! Credo che continuerò il viaggio con la cosa... che ora è diventata umana!

 20/04/2021

BloodyRed

Davvero molto bello questo primo episodio, denso e carico di emozioni dal retrogusto dolce/amaro...

 19/04/2021

elisil

Primo episodio devastante ma bellissimo, spero che i prossimi episodi facciano meno male al cuore perché non credo di aver mai pianto così tanto per un primo episodio… Promosso ovviamente.

 18/04/2021

Tsunderino

prima puntata completamente inattesa, non mi aspettavo sopratutto il finale, mi ha molto colpito, credo la continuerò, anche se ho paura di non reggere emotivamente fino alla fine.

 17/04/2021

Manga18

Forse bello ma n on sembra essere nelle mie corde

 16/04/2021

zettaiLara

Splendido T_T Angosciante in una maniera estremamente toccante, se così posso dire. Eppure proprio per questo motivo, non mi sento di proseguire la visione (per il momento), mi ha fatto troppo star male T__T

 16/04/2021

megna1

Deciso! Lo seguirò con attenzione, ce ne sono pochi di anime così in giro. Vedo un fantasy pregno di poesia ambientato in spazi sconfinati e selvaggi. E ciò mi basta.

 16/04/2021

bean_bandit

Tutto mi sarei aspettato fuorche un inizio cosi, verde a questo giro

 16/04/2021

Alpha75

Serie triste, costruita per essere triste, come tante altre. Parecchio scontata...

 16/04/2021

Legoshi99

Un primo episodio tanto strano quanto interessante. Sono molto curioso di continuare a seguirla.

 16/04/2021

Haizhong_Musume

Difficile trattenere le lacrime con un inizio così intenso. Il viaggio di Fushi parte nella più totale malinconia, accompagnato solo della memoria di quella vita così fragile svanita in un istante.

 16/04/2021

IlBorga

Non credo di aver mai visto un anime iniziare in questo modo. Veramente bello e d'impatto. L'unico rischio è che diventi noiosa, ma nutro grosse speranze.

 15/04/2021

Centos

Primo episodio carico di emozioni. L'evoluzione della malinconia che avvolge il tutto, passando dall'essere semplicemente solo alla presa di coscienza di ciò che vuoi negare, è stato il mio colpo di grazia. Mi aspetto molto. Uno dei migliori della season.

 15/04/2021

Saufer79

Episodio davvero bello e toccante!

 15/04/2021

Oni-Neko

da fan del manga, posso dire il primo episodio è fantastico, a delle animazioni fantastiche e le musiche ottime. ho quassi pianto a vedere il primo episodio.

 15/04/2021

Claudesan

.... abituato a leggerlo su carta vederlo trasposto in anime é qualcosa di emozionante...spero davvero che continui su questa lunghezza.

 15/04/2021

Tubo

Splendido adattamento. Ottima la regia, le animazioni, gli sfondi, le musiche...per favore continuate così!

 15/04/2021

Aletheios

Raramente ho trovato un' opera che riuscisse a dare una miscela di dolcezza e cruda realtà. Un episodio ben elaborato, ottima animazione, ottime musiche. Che dire un episodio devastante e spietato che ci coglie impreparati, e che ci affascina.

 15/04/2021

Alex Ziro

Dolce, d'impatto e molto forte. Da Yoshitoki Oima mi aspetto effettivamente qualcosa di simile, un viaggio che è appena iniziato ma che promette di arricchirci l'anima. Non mi aspettavo di certo che fosse così, sono sicuramente ben più che incuriosito.

 15/04/2021

Riccardo80

Si vede che c'è qualità ma non mi è piaciuto per niente, continuerò a dargli una possibilità

 15/04/2021

MegaRoby

Ottimo inizio, particolare, forte e molto commovente.

 14/04/2021

Scout Instapick

L'anime "tristezza itinerante" della stagione. Mi piace come genere quindi lo voto positivamente con piacere, ma continuo a trovare davvero curioso che il giappone produca così tanti titoli di questo genere (anche se mai quanto gli isekai).

 14/04/2021

2247

Prologo competente, ottimo chara, qualche sbavatura nelle animazioni. Ma questa era la parte più facile. Già quello che si prospetta per gli sfondi boschivi non mi esalta. Vedremo.

 14/04/2021

Niccolò

Malinconico, le atmosfere sono ben rese grazie a un ottimo comparto grafico. Mi ha incuriosito.

 14/04/2021

PokeNew

Avevo letto i primi capitoli del manga diverso tempo fa, per cui sapevo bene a cosa andavo incontro, ma è stato addirittura più straziante di quanto ricordassi. La creatura sarà stata senz'altro segnata da questa esperienza.

 14/04/2021

BeccaRebecca

Stupendo e commovente!

 13/04/2021

CloveRed

Episodio intenso e commovente che mi ha devastato nella parte finale. Curiosissimo di scoprire come prosegue il viaggio di "cosa". Ottima l'OST.

 13/04/2021

Lightning Alchemist

Primo episodio superlativo. Il viaggio di Fushi ha inizio e già l'inizio è straziante. Hikaru Utada in una sigla di una serie è un mio sogno realizzato.

 13/04/2021

Franky-san

Che bello! Una storia che inizia in un modo struggente e malinconico. Il rapporto tra il ragazzo e la cosa/lupo è stato denso di emozioni. Il finale intristisce ma il viaggio continua e le anticipazioni per il prossimo episodio mi incuriosiscono molto.

 13/04/2021

Alessandro89

Episodio dalla disarmente bellezza e pienezza di significati, se fosse stato un cortometraggio non mi sarebbe interessato vedere un seguito. Pura perfezione. Se si mantiene su questo livello potremmo aver davanti il miglior protodotto della stagione

 13/04/2021

Sim798

Inizio molto bello, ma anche straziante. Questo primo episodio, grazie anche alla colonna sonora, è riuscito davvero a commuoverm ed è stato un pugno nello stomaco. Mi è dispiaciuto molto per il ragazzo, la morte l'ha portato via prima.

 13/04/2021

KayScarsetta

Personalità più adatta non poteva incontrare la creatura: incosciente ed immensamente desiderosa, curiosa di cosa c'è "là fuori", così ci lascia e così ritorna. Dolceamara la rinascita dello stimolo.

 13/04/2021

marcotano-san

Strepitoso. La "cosa" aliena che diventa pietra,poi animale,poi umana.In un crescendo di emozioni e consapevolezze.Fantastico.Non c'è un colore più verde del verde?

 13/04/2021

Ninfea

Sto seguendo il manga; che dire? Primo episodio bellissimo, mi sono davvero commossa. Se si manterrà fedele al manga, sarà una serie piena di emozioni.

 13/04/2021

Arashi84

Bellissimo! Pensavo di essere preparata alle forti emozioni che questo primo episodio avrebbe offerto, avendo già letto il manga, ma non è stato così. Mi sono commossa per questo straziante inizio, ma il viaggio di Fushi sarà lungo e pieno di emozioni...

 13/04/2021

ChesireCat95

Bello e straziante allo stesso momento. Non nascondo che alla fine mi sono messa a piangere. Verde assolutamente

 13/04/2021

Mirokusama

Cavolo ma è un inizio straziante, bello ma doloroso...l'idea di base però è interessante, apre tante prospettive diverse, puntavo su questa serie e se il buongiorno si vede dal mattino forse male non ho fatto...

 13/04/2021

Ekros

24 minuti di animazione giapponese al suo meglio, in ogni aspetto. Da brividi l'OST. C'è poco da dire, siamo davanti ad un papabile capolavoro.

 13/04/2021

Julaaar

A fine episodio avevo un nodo alla gola, non ho altro da dire. Eppure il primo capitolo lo conoscevo già, pensavo di essere pronto ad affrontarlo...

 12/04/2021

Mr.Chef

E' partito molto bene, questo prologo e' riuscito a catturare l'attenzione con una storia particolare e commovente. Lascia intendere che giochera' molto sulle emozioni e l'evoluzione della creatura piu' che sul mistero. Vedremo.

 12/04/2021

Kazuto98

Particolare e molto intenso,24 minuti che hanno catturato tutta la mia attenzione ma per ora non mi ha suscitato così tante emozioni, cioè la storia del ragazzo è molto triste ma anche molto breve quindi secondo me per ora poco coinvolgente

 12/04/2021

Nishikata

Straordinario.

 12/04/2021

Giorgio Verzella

Poco da dire, episodio bellissimo. Ero scettico su questa serie ma tanto di cappello per il primo episodio!

 12/04/2021

Hachi194

Molto triste e malinconico, a tratti davvero emozionante. La cosa da pietra a lupo a uomo. Credo che vedremo una bella crescita.

 12/04/2021

KyuomaHuoin

Mamma mia che bello questo episodio, semplicemente stupendo, intenso e tristissimo, mi ha quasi fatto piangere. Le OST poi sono potentissime e graficamente è stupendo. L'ho amato davvero tanto, che emozione. Ora ho voglia di prendere anche il manga.

 12/04/2021

Thorgrim

Dio, che stretta al cuore. Primo episodio che rievoca perfettamente le struggenti e desolate atmosfere del primo capitolo del manga. La superba OST, poi, ci mette il carico da 90. Emozionante.

 12/04/2021

ptmion

Finora il miglior primo episodio della stagione primaverile!

 12/04/2021


Altri Voti