tantei wa mou shindeiru
 
"Tantei wa mou, shindeiru" è sicuramente la serie estiva che più mi ha incuriosito sin dai primi trailer. Non nego che il mio interesse per la serie sia dovuto principalmente alla presenza di Siesta, la splendida co-protagonista dell'anime che già dal 1° episodio si è rivelata un ottimo personaggio ed una potenziale waifu di altissimo livello. Tuttavia, ammetto di avere ancora delle riserve sulla trama.

In questa prima puntata della durata di quasi 1 ora si è visto tanto e niente. Però, sono conscio del fatto che sia difficile inquadrare una serie sin dalle battute iniziali e, per questo motivo, attenderò i prossimi episodi per avere un'idea più chiara. Del resto, l'idea di base è interessante (non siete curiosi di sapere come mai una detective bella ed abile come lei sia già morta?), ma forse non mi convince particolarmente la questione dei poteri alieni... Mah, vedremo.

Per quanto riguarda il lato tecnico, non c'è molto da dire se non che è tutto nella media, con alcune scene d'azione animate leggermente meglio rispetto a quelle più statiche. Ricapitolando, il mio giudizio è tutto sommato positivo ma ho ancora qualche dubbio sulla storia. Se avete 1 ora libera e siete curiosi, potreste dargli un'occhiata.
 
tantei wa mou shindeiru
 
Di solito mi getto subito a capofitto dove vedo possibili gialli e detective e non sapevo esattamente cosa aspettarmi da questo titolo, ma quello che ho trovato è abbastanza diverso da quello che può essere un giallo. Troppi elementi fantascientifici (forse anche tendenti al sovrannaturale) mi hanno subito fatto storcere la bocca anche se i feel dell'episodio doppio sono stati differenti tra la prima metà molto action e la seconda metà dove si approfondisce il rapporto tra Siesta e Kimi.

A fermarsi poi sui tanti segnali negativi che questo anime fornisce si potrebbe non finire più: la regia è strana, sembra vogliano stupirci non svelando l'ambiente circostante se non all'ultimo, sembrano esserci buchi temporali (a volte sembra siano fatti appositamente come a voler significare qualcosa, forse dei buchi di memoria Kimihiko ma non possiamo essene certi), il protagonista vive da solo, viaggia in aereo e ha l'aspetto di un ventenne, ma poi si scopre che va a scuola. Vedremo comunque come si evolverà la storia che comunque, date le premesse potrebbe essere estremamente differente da quanto visto in questo primo episodio.

Siesta è sicuramente il personaggio più interessante, una Mary Sue ultrawaifu in grado di tenere lo schermo da sola e sicuramente saperne di più su di lei è la cosa che più mi spinge a proseguire la visione. Non mi aspetto la serie dell'anno, ma potrebbe essere una serie piacevole da seguire se riusciranno a mettere un po' di ordine nel minestrone creato da questo episodio. Altrimenti (temo sia più probabile) potrebbe essere godibile a cervello spento, magari con Siesta, ammesso si veda ancora dato che come dice il titolo è già morta, in outfit da maid con orecchie da gatto. ;P

tantei wa mou shindeiru
 
Siesta! Che fantastica, che fantastica esta Siesta! Citando l'immortale Raffaella Carrà credo che si possa sintetizzare molto facilmente in questo modo il primo episodio della Detective è già morta. Partiamo dal presupposto che le waifu non muoiono mai, rimangono nel nostro cuore e non ci abbandonano, fanno parte di noi, rimangono immutate nella loro bellezza, nella loro forza e noi con la nostra anima scegliamo di creare strade differenti. Poi comunque non ci credo granché che muoia, sarà tipo una morte temporanea, una morte finta, sti detective non muoiono mai davvero ma vogliono che tu lo creda.

Questo primo episodio si regge tutto su di lei, la fantastica Siesta, waifu ancora prima che aprisse bocca ma che una volta che la si è vista in azione un destino già scritto si è realizzato di fronte a se, causando una sorpresa che tale non è mai stata. Bella, divertente, cazzuta e intelligente, i pregi della serie per questo primo episodio possiamo tutti destinarli perlopiù al suo personaggio, per il resto tecnicamente non abbiamo visto di certo nulla di straordinario (se non una scena eccellente, ma proprio una di numero) e il protagonista è insipido come il porridge che mi fa la madre della mia amica Elena, con tutto il rispetto. Diciamo che quel porridge è anche peggio, ma almeno adesso avete chiaro il concetto. La storia sarà particolare fin dall'inizio, non seguire un ordine cronologico ben preciso e infatti un po' di confusione si è già visto in questo primo episodio quando hanno parlato del loro primo incontro, che noi non abbiamo mai visto... potrebbe uscirne una cosa geniale con Haruhi vibes ma anche una cosa molto brutta.

Comunque sia non è di certo un episodio da buttare, gli investigamenti sono intriganti e dalle sigle capiamo che ci sono ancora tanti personaggi da scoprire che potrebbero fare alzare anche di tanto il valore medio dell'opera. Ma comunque sia la prima impressione è tutta su di lei.
 
tantei wa mou shindeiru


Tantei wa Mou, Shindeiru. The Lost Memory 01

Titolo italiano:  N.D.

Data italiana: N.D.
Data in patria: 04/07/2021
Durata: 45 minuti

Totale voti:   31   20   16 


Atenaide

Personaggi buttati là senza presentazione, robaccia cybernetica senza senso.Lei parla troppo di cose che non si capisce a cosa si riferiscano, lui è un povero ebete che attira casini come il miele le mosche.Pesante, sonnolento, improbabile, scadente.Drop!

 15/10/2021

Rad blacker04

Non saprei, un primo episodio diverso dal solito. I personaggi vengono presentati anche se ancora non si è capito poi molto di loro né tantomeno della storia. Manco il tempo di affezionarsi a Siesta e lei è già morta?

 10/09/2021

ViYukino

La complicità nei dialoghi, nelle battute e nei tempi comici ricordano quelli di Oregairu, Bakemonogatari e Katanagatari. Non è dello stesso spessore, ma funziona comunque parecchio bene. L'episodio però è forse troppo lungo e i casi sono troppo idioti.

 02/09/2021

Constance91

Ma quanto parla? si brava brava....odio questi anime professoroni

 21/08/2021

Felpato12

Raramente si vedono episodi di 45 minuti per un'anime, anche perché rischierebbero di tediare ma non è questo il caso. Bella introduzione che ti da giusto il tempo di affezionarti a Siesta che pare sia morta. Vedremo come evolverà la cosa.

 02/08/2021

Honze

Solita roba self-insert fritta e rifritta. Prodotto inutile.

 30/07/2021

bean_bandit

Ma basta con sta roba cosi, qui non si tratta di sospensione della realta, sono completamente campate in aria

 24/07/2021

elisil

Primo episodio carino, lei una papabilissima waifu, lui a dir poco anonimo. Per ora verde dai.

 18/07/2021

borfi123

primo episodio mi è piaciuto, promosso

 18/07/2021

Alpha75

fastidiosa e antipatica

 12/07/2021

Nishikata

che dire, troppo lungo, un po' noioso. poi la breve didascalia spoilera che lei cmq muore. primo episodio, poco convincente. speriamo che nei prossimi, ci sia data una spiegazione di ciò, e che siano più avvincenti.

 11/07/2021

Sh@dow

Mi pare che gli autori si siano cimentati in un genere che nn padroneggiano, forse per questo la detective è morta subito^^

 10/07/2021

Mirokusama

Sarà stata la durata doppia ma a un certo punto mi ero abbastanza annoiato, il finale è un po' curioso ma non so se basterà a continuarlo, vedremo, la scenda della lotta finale sull'aereo però era notevole...

 10/07/2021

Mx0 Cri

Mi aspettavo dalla trama qualcosa di molto meno fantasy e più giallo classico. Accantonata la delusione iniziale, proverò a seguire qualche altro episodio, non sapendo dove gli autori vogliano andare a parare.

 10/07/2021

Alex Ziro

Siesta regge da sola uno show di certo non impeccabile ma che sa essere carino e intrigante, un po' di investigazione, un po' di mazzate e tanta ma tantissima bellezza. Il protagonista maschile come capita fin troppo spesso è insipidissimo ed è un peccato

 10/07/2021

VinMur92

Troppo presto per poter dare un parere ma comunque non mi è dispiaciuto.

 08/07/2021

halienato

la puntata mi ha intrattenuto ma non mi ha pienamente convinto, sono stati bravi a chiudere l'episodio, animazioni carine, idem per le ost, ma molte scene e dinamiche mi hanno fatto sentire spaesato, vedremo nei prossimi come si evolve

 08/07/2021

MegaRoby

I primi minuti sono anche interessanti, ma le spiegazioni logiche dietro i suoi ragionamenti, secondo me, fanno acqua da tutte le parti e non stanno in piedi. Lei è una Deus ex Machina, lui un povero babbeo che attira i guai, più un minestrone vario...

 08/07/2021

ilBiotecnologo

A prima vista sembra una di quelle loccate dove buttano dentro tutto ciò che viene in mente agli autori per poter essere anche solo minimamente interessante. Il risultato? un prodotto lento, noioso e pieno di stereotipi. Solo il finale attira l'attenzione

 08/07/2021

Jabberwok

tutto pò lento e menoso ma il fatto che sia morta ti invoglia a proseguire. Le anticipazioni promettono bene.

 07/07/2021

Lytol

La prima parte è un thriller in cui lei è un Deus ex Machina, la seconda mette su un giallo ma non sembra saperlo gestire bene, la società del male si occupa di tutto, mi sembra ci sia troppa roba al fuoco e poca capacità di gestirla, non sono convinto.

 07/07/2021

_BeckyLook_

La prima metà molto buona! La seconda parte un po' lenta e noiosa, ma comunque gradevole. Ha un difetto: lei non spiega bene come abbia risolto i casi (soprattutto il primo). Nel complesso, mi è piaciuto. (Spero però che i prossimi episodi durino meno.)

 07/07/2021

marcotano-san

Lento,noioso,non si sa dove vuol parare.Aspetto di vedere l'evoluzione,gli dò ancora un paio di possibilità,ma non sembra niente di che.Giallo.

 07/07/2021

Mr.Chef

Per la prima parte promosso, ma la seconda era noiosissima, le "bakemonogatarate" proprio non le sopporto... Continuo per il momento per la curiosita' di sapere cosa e' successo alla detective, ma non promette bene...

 07/07/2021

pazu76

Premesse insensate, situazioni assurde, dialoghi poco convincenti, ritmo non pervenuto, animazioni meh... do giallo solo perché Siesta è carina e perché guarderò il prossimo episodio per capire come pensano di sviluppare la trama.

 07/07/2021

ptmion

Non mi ha coinvolto

 06/07/2021

Zelgadis

La regia è un po' strana e sembra oltremodo tagliato. Però Siesta è ultrawaifu e sono curioso di vedere dove va a parare. Provo a continuarlo.

 06/07/2021

Metaldevilgear

Mi hanno letteralmente attirato qui quei cut di Hashimoto sull'aereo. E credo siano anche stati l'unica cosa non dimenticabile.

 06/07/2021

Riccardo80

Che primo episodio strano, incuriosisce principalmente la frase finale.

 06/07/2021

Destroyer Zilla

copia di In Spectre con tutti i suoi mistery random, personaggi detestabili e investigativo scritto male

 07/07/2021

Manga18

Noia, e il fatto siano 40 minuti di noia mi fa solo dire "a mai più riverti anime"

 06/07/2021

Utente144454

Utente144454

Metto pollice giallo solo perchè l'episodio introduttivo è stato interessante. Peccato che già al secondo si prospetta il solito harem... Almeno per il momento, drop.

 05/07/2021

guy

Questo primo (doppio) episodio mi ha abbastanza incuriosito.

 05/07/2021

Naco

Ammetto che stavo per mollarlo, ma mi incuriosisce troppo il fatto che lei muoia e cosa accade dopo.

 04/07/2021


Altri Voti