My Next Life as a Villainess
 
Ogni appassionata di otome game avrà sognato, almeno una volta nella vita, di ritrovarsi dentro una di quelle avventure fatte di bishonen pronti a darsi battaglia per conquistare la protagonista. Qualunque stereotipo di ragazzo ideale, qualunque tipo dichiarazione tu voglia, un otome game è in grado di soddisfarti. Insomma, chiunque vorrebbe essere nei panni di Catarina... o forse no?! La nostra (s)fortunata protagonista sì è reincarnata sì nel personaggio di un otome, ma nei panni della villain!

Specularmente a quanto accade in Fortune Lover, l’otome a cui giocava quando era ancora una semplice studentessa delle superiori, Catarina è destina alla rovina; qualunque route si decida di intraprendere, good o bad ending, ella non potrà avere altro che un finale funesto. Come fare quindi per cambiare il proprio destino? La soluzione più semplice sarebbe comportarsi da brava ragazza così da evitare di attivare quelle stesse situazioni che nel gioco portano il personaggio di Catarina alla rovina. Ma per quanto la nostra protagonista si impegni, sembra che il destino non voglia darle una mano!

Il primo episodio di My Next Life as a Villainess è divertente, vivace, colorato e intrattiene benissimo lo spettatore. Partiamo con una Catarina decisamente antipatica e indisponente, ma non appena ella recupera i ricordi della vita precedente, non si può far altro che volerle bene. Rumorosa, impulsiva e sincera, la giovane sembra preoccuparsi più di riuscire a deviare dalle nefaste conclusioni delle route che non del fatto che sia morta e reincarnata nel personaggio di un gioco. Ma dopotutto, come darle torto? Ormai è morta, tanto vale cercare di vivere bene in questo mondo fatto di bellissimi principi e circondato dalla magia.
Spassosa la riunione nella mente di Catarina, con una Maaya Uchida un grande spolvero che mostra le diverse sfaccettature che convivono nella giovane nobile.

Catarina e gli altri personaggi sono ancora dei bambini, ma la sigla e qualche scorcio della puntata ci danno l’idea di come saranno una volta cresciuti (in particolare il principe Geordo, voglio vedere se è davvero un sadico senza cuore… lo spero), e dato il livello di bishonenosità e il cast di doppiatori, personalmente non vedo l’ora di vedere tutti cresciuti.
Nota di merito alla simpatica e particolare opening “Otome no Route wa Hitotsu Janai!”, del duo angela.

Insomma, un primo episodio promosso senza riserve e non conoscendo la storia originale, sono curiosa di vedere come andranno avanti le cose, quali personaggi arriveranno e soprattutto, voglio capire se Catarina riuscirà a trovare la route che porterà felicità anche a lei.
 
My Next Life as a Villainess
 
Tenevo d'occhi già da un po' di tempo questo Otome game no Hametsu Flag vedendolo spuntare qua e là tra una classifica e l'altra presentandosi con uno stile grafico di quelli a me molto graditi, tuttavia non sono mai andato a tastarne la storia reperendolo da qualche parte. L'arrivo della serie animata è stata quindi la volta buona per conoscerlo meglio.

Visto il primo episodio, devo dire che l'attesa è stata ben ripagata. Siamo appena all'inizio ma già vediamo che la "villana" Catarina sarà alle prese con una dura quanto tragicomica lotta contro il suo destino. In tutto questo ci scappano situazioni paradossali e divertenti con molti bei momenti tra cui spiccano soprattutto il brainstorming tra i diversi lati del suo carattere che avviene all'interno della sua mente, e una opening decisamente carina e ispirata.
Mi è piaciuto molto, come detto lo stile grafico: ricco di colori vividi ma anche con morbidi toni pastello; moe ma non troppo con spazio per qualche linea più tagliente sui personaggi.

In questo primo episodio abbiamo visto Catarina ancora nei panni di una bambina, eppure gli è già successo molto e ha anche incontrato diversi dei futuri bishounen che formeranno poi il reverse harem. Sono molto curioso di vedere che cosa gli accadrà nelle prossime puntate e quali saranno le sue strategie di sopravvivenza.
 
My Next Life as a Villainess
 
My Next Life as a Villainess è un titolo che adocchiavo già da un po', pur catalogandolo in un genere decisamente fuori dal mio solito interesse. 
Il primo episodio è stato però sorprendentemente bello: fluido, divertente, leggero ma anche con diversi spunti psicologici interessanti. Il velo di tragicomicità è ben riuscito ed è una ventata d'aria fresca, soprattutto in un periodo storico come quello che stiamo affrontando oggi.
La storia, in generale, ha ottimi tempismi, riuscendo a far innescare curiosità nello spettatore: come farà ad uscirne con un finale gioioso, la nostra "Villainess"? Quali altri scemenze riuscirà a fare per rovinarsi la vita? Ci sarà un risvolto romantico con uno dei tanti bishoni? Se sì, quale? (Non so voi, ma io già ho iniziato la mia ship ideale!). 

La protagonista ha un carattere decisamente articolato, dinamico ed intraprendente... conservando comunque un lato altruista e dolce. I personaggi che la circondano sembrano promettenti e non vedo l'ora di scoprirne di più.
Un piccolo, piccolissimo minus per il character design, che per i miei personali gusti non grida al miracolo, mentre l'uso di colorazioni pastello sono decisamente un grandissimo sì!
Non seguivo la light novel e quindi per me sarà tutto un inaspettato divenire, e le aspettative al momento sono più alte di quelle che avevo previsto. Non fatevelo scappare!
 
My Next Life as a Villainess
 
Sono sempre stata una fan degli otome games e di conseguenza dei reverse harem. Siamo abituate/i a vedere come protagonista una ragazza buona e da sentimenti puri accerchiata da bishounen ma ecco la ventata di aria fresca di My Next Life as a Villainess: la protagonista è la "cattiva". 
Catarina è dinamica, simpatica, vivace e piena di brio, almeno da quando si rende conto di essersi reincarnata nel personaggio di un gioco otome a cui aveva giocato quando era ancora in vita. E proprio perché conosce alla perfezione il gioco, sa che dovrà fare di tutto per capovolgere la situazione, altrimenti la attende in ogni caso un finale funesto. 

Spassose e divertentissime le riunioni nella sua mente che ricordano Inside Out. 
Per adesso sono tutti ancora piccini ma speriamo di vederli cresciuti. I protagonisti risultano interessanti (Keith è un amorino <3). Dall'opening ho già un favorito ma chissà se vedremo Catarina con uno di loro.
Approvatissimo primo episodio.
 
My Next Life as a Villainess
 
Mi aveva colpito molto all'uscita del palinsesto primaverile, il famoso listone, il fatto che molti utenti inserivano “My Next Life as a Villainess” tra le opere che attendevano con maggior trepidazione e quindi, anche per curiosità, mi ero appuntato la serie tra quelle da vedere.  La maggior parte degli isekai non mi fa impazzire, non ho mai giocato ad un otome game ma ho voluto dare una chance lo stesso a quest’opera e con il senno del poi, devo dire che ho fatto bene.  
All'inizio dell’episodio la protagonista Catarina appare viziata ed indisponente ed è stato odio a prima vista. Odio che è durato qualche secondo dato che con il recupero della memoria della vita precedente la bambina cambia completamente atteggiamento: simpatica, ingenua, goffa ed energica, un mix che la rende adorabile.
Il suo destino però appare segnato e qualsiasi scelta che intraprenderà nel gioco la porterà alla morte o all'esilio. Per sfuggire al triste fato cerca di smuovere la situazione dando vita ad un sacco di gag divertenti col fratellino adottivo e il suo promesso fidanzato, compreso darsi all'agricoltura per “coltivare” la magia. La parte più simpatica è quella in cui Catarina si riunisce con le sue diverse personalità in una specie di tavola rotonda dove elabora delle bizzarre strategie. Avrei preferito però che ci fosse anche un alter ego più crudele che ad esempio proponesse di eliminare gli altri prima che avvenga il contrario!
Il chara è semplice ma gradevole ed i colori tenui rendono bene l’atmosfera. Un altro punto di merito è la opening: molto orecchiabile e simpatica, perfetta per un anime come questo.
Una serie quindi frizzante, simpatica e scorrevole che mi ha portato dalla semplice curiosità ad attendere già con ansia il secondo episodio. Speriamo continui così!
 
My Next Life as a Villainess
 
Questo è stato decisamente un ottimo primo episodio. Ormai al giorno d'oggi con gli isekai non sai cosa puoi aspettarti, io ne vedo sicuramente tantissimi e si passa molto facilmente dalla sorpresa alla delusione spinta, quest'anime sembra essere davvero uno dei migliori che siano stati trasmessi ultimamente, perlomeno così pare dalle premesse di questo primo episodio. L'universo otome mi ha sempre affascinato tanto, io stesso ho giocato ad Hakuoki (Harada best husbando) e quindi un anime simile non poteva che attirare la mia attenzione.

Il concept quindi è di immediato interesse, tecnicamente mi sembra che non abbia alcun particolare calo e, a vedere dalla riuscitissima opening, direi che il cast di personaggi sarà così vario (e non solo pieno di maschi, soprattutto! elemento interessante per mantenere alta l'attenzione di un pubblico eterogeneo) che non ci si potrà assolutamente annoiare. Sono davvero tanto, ma tanto, interessato nello scoprire i suoi piani e come le si ritorceranno contro, in che modo la sua vita andrà avanti e, più di ogni altra cosa, come sarà il suo rapporto con la "protagonista". Mi aspetto tante sorprese, tanto divertimento e non credo che vedremo banalità o qualcosa di troppo stantio.

Vorrei, infine, aggiungere che è bello che un'adulta divenuta bambina ragioni in modo da adulto, non si fa prendere dal terrore piagnucolando e anzi reagisca, prenda un'ascia e butti giù una porta: è esattamente quello che mi aspettavo (al contrario di altri isekai con certi punti in comune dove la protagonista piagnucola e basta e prende decisioni fin troppo spesso senza lucidità). La scena delle sue "tante lei" attorno la tavola rotonda è una piccola genialata che non posso che apprezzare infinitamente. Una serie consigliata anche a chi si lamenta dell'esistenza stessa degli isekai, perché primi episodi così convincenti non se ne vedono spesso.
 
My Next Life as a Villainess

My Next Life as a Villainess: All Routes Lead to Doom! 01

Titolo italiano:  Mi sono ricordata della mia vita precedente...
Titolo Originale: Zense no kioku o omoidashite shimatta…
Titolo Inglese: I Recalled the Memories of My Past Life...
Titolo Kanji: 前世の記憶を思い出してしまった…

Data italiana: 04/04/2020
Data in patria: 04/04/2020
Durata: 24 minuti

Data: 11/04/2020
Crunchyroll  
Audio: thumb / Sub: thumb

Totale voti:   100   6   3 


Brook75

Ho seguito il consiglio di un amico che segue l'anime e me lo ha suggerito. Mi piace già un sacco e Catarina è uno spasso! Ho l'impressione che Keith s'innamorerà perdutamente di lei, da grande.

 20/06/2020

BloodKurenai

È davvero troppo divertente! Non me lo aspettavo. Finalmente un reverse-harem decente! Vedi che se fanno le protagoniste decenti e non delle amebe vengono fuori delle storie davvero belle. Promosso!

 28/05/2020

Yanagi-chan

Bell'inizio se segue il manga promette bene

 01/05/2020

Hermano

Prima impressione? Adorable, molto! Mi dispiacerebbe se venisse ammazzata o esiliata, faccio il tifo per lei.

 27/04/2020

Eri$

Inizio davvero divertente! Catarina tenterà qualsiasi cosa per modificare la trama del gioco, sicuramente troverà mille difficoltà. Simpatico e leggero.

 18/04/2020

Echo

Adoro la protagonista, è troppo divertente. Mi piace come la serie giochi con gli stereotipi dei reverse harem e degli otme game!

 17/04/2020

Aoba

Idea simpaticissima che gioca con tutti i cliché degli otome game. Keith è già riuscito a farmi sciogliere: è tenerissimo! Divertente anche l'idea della mente di Catarina mostrata in stile Inside Out!

 12/04/2020

Manga18

è un problema mio ma non riesco ad apprezzare le premesse sulla predestinazione o cose simili. La strada logica per risolvere i propri problemi sarebbe semplicemente di non fare la bulla

 12/04/2020

Riri

Divertentissimo. Già adoro Catarina. Certo che pensare che quel bimbo puccino di Geordo diventi un sadico...Chissà se il drastico cambio di personalità di lei potrebbe cambiare il finale.

 11/04/2020

Haizhong_Musume

Grafica, musica, protagonista, è tutto bellissimo*__* Catarina ispira simpatia sin da subito e mette curiosità di scoprire come uscirà dal destino del gioco!!Spero mandi a quel paese il biondone>.<

 11/04/2020

Franceschiello

Iniziamo davvero bene

 10/04/2020

pippo311lp

Zero aspettative ma premesse interessanti, sono stato quasi sempre con il sorriso. Catarina è una comica e se non sta attenta si uccide sola 😂. Alcuni sfondi per quanto semplici sono molto belli.

 09/04/2020

KoNeko02SLfan

Divertente ti fa solo voglia di andare avanti e chiederti se riuscirà veramente a evitare la tragedia geordo sembra carino ma son dubbioso Keith e mobbido spero che rimanga tenero e che non odi lei

 09/04/2020

Pietro240724

Ottimo episodio introduttivo, personaggi interessanti, soprattutto la protagonista. Sono rimasto di sasso quando hanno rivelato che il nome del principino sadico fosse Geordo……… cioè ma che nome è?

 08/04/2020

Syaoran93

Mi ha sinceramente fatto sorridere per tutto il tempo. Catarina mi ha colpito (dopo la caduta) per la sua esuberanza e la sua spontaneità! Non vedo l'ora di gustarmi la prossima puntata.

 08/04/2020

grayfully

Ho paura delle future evoluzioni, ma la protagonista è così esilarante che basta e avanza lei per invogliarmi a vederlo. Pur essendo un'introduzione non annoia per niente. Uno dei migliori al momento.

 08/04/2020

borfi123

sono dubbioso che possa piacermi gli darò ancora qualche episodio

 08/04/2020

Natsume Shinomiya

Bello, bello, bello e ancora bello! In questo primo episodio viene introdotta la storia e conosciamo due personaggi maschili completamente agli opposti. Non vedo l'ora che esca il prossimo.

 08/04/2020

*Alexiel*

Adorissimo. Catarina è una protagonista fantastica. Curiosa di come andrà avanti la sua storia per evitare il finale funesto. Patato il fratellino (come crescerà adesso?) ma tipo lo tsundere

 08/04/2020

Nox

Avevo alte aspettative e non sono state deluse. La protagonista mi piace tantissimo, la trama è semplice e lineare ma si prospetta comica vista la sfortuna di Catarina. Promosso a pieni voti!

 07/04/2020

ladynera

Primo episodio che difficilmente poteva essere più carino e divertente. Catarina già mi piace tantissimo.

 07/04/2020

Franky-san

Divertente ed interessante! Una serie leggera con quel filo di mistero e strategia che non guasta mai. La protagonista è goffa ma simpatica. Per ora promosso!

 06/04/2020

Alex Ziro

Super promosso. Protagonista super, storia interessantissima, bello anche tecnicamente.

 06/04/2020

luca nogamenolife

Buona impressione come primo episodio la protagonista mi fa scassare dalle risate tutte le volte che sviene si ricorda un pezzo della vita passata

 09/04/2020

nightmorphis

uno degli anime che attendevo di più in questa stagione e non sono rimasto per nulla deluso da questa prima puntata

 06/04/2020

crackers

provo a proseguire, ma con diversi dubbi

 06/04/2020

Harue

Carino, leggero, alcune scene divertenti. Chara godibile, sebbene non sia eclatante. La protagonista mi è andata subito simpatica. Non so bene dove andrà a parare la storia, ma per adesso è promosso.

 05/04/2020

marcotano-san

Boh vado controcorrente ho droppato a metà episodio.Credo non faccia per me.

 05/04/2020

Niccolò

Molto carino ma soprattutto interessante capire come fara' a gestire la situazione.

 05/04/2020

bean_bandit

Non eclatante ma carino, vediamo che succede nei prossimi...

 05/04/2020

Swordman

Personalmente faccio già il tifo per Catarina. Spassoso il gran consiglio delle coscienze. Opening carinissima. ..."Geordo"... :D :D

 05/04/2020

tenshi5100

Catarina è un'imbranata assurda... mi piace!

 05/04/2020

Sha-Tan

Finalmente Bakarina! Primo episodio abbastanza accelerato, ma adattato bene. Meglio così almeno riusciamo ad arrivare alla parte più bella

 05/04/2020

Nick86

Si, hanno accelerato la storia ma era inevitabile con solo 12 episodi a disposizione, comunque è abbastanza fedele e ben fatto. Promosso.

 05/04/2020

Arashi84

Divertentissimo, Catarina è uno spasso ma continuando così o (ri)muore o arriva comunque a conclusione della route sbagliata! XD

 05/04/2020

EliAyaseLL

L'ho adorato!! Le ost sono bellissime e Katarina è uno spasso haha

 05/04/2020

Mirokusama

Mi piace l'idea di questa storia vissuta dal lato del cattivo, lei dopo la botta è pure simpatica, però se non si ferma un po' a ragionare all'accademia non ci arriva...

 05/04/2020

Honze

Non fa schifo ma resta noioso. Clichè, ripetitivo.

 04/04/2020

Rukia K.

Secondo me se continua ad essere gentile ce la può fare. Spero solo che non muoia prima di iniziare la scuola. Non si sa mai, gliene succedono di tutti i colori XD Bell'episodio.

 04/04/2020


Altri Voti