logo AnimeClick.it

-

Una massima dell'Antichità era "Conosci te stesso". Può sembrare banale, ma oggi come allora è più facile a dirsi che a farsi. Anzi, forse oggi anche di più.
Non è facile vivere in una società che ci impone quotidianamente dei ruoli. Che ogni mattino ci urla nelle orecchie di qualificarci, di identificarci. O meglio, di accettare supinamente le sue identificazioni.

"Hatsukoi" è un affresco di questo peso del Mondo su di noi. Un peso che ci impedisce... [ continua a leggere]
-

Semplicemente il mio manga preferito. Disegni bellissimi, trama intensa e caratterizzazione dei personaggi davvero magnifica. Da ragazzino ero follemente innamorato dell'anime ma non avevo mai letto il manga... devo dire che leggere per la prima volta il manga, a 30 anni per di più, è stato davvero emozionante e mi ha fatto rivivere le sensazioni di quegli anni. Un manga per tutti e per tutte le età, che intrattiene e fa riflettere, che diverte e... [ continua a leggere]

4.0/10
-

Shichiri Shikishima in prima elementare viene sconfitto da un bambino di due anni più grande, Kitsuma Meito, in uno scontro di kendo. Sei anni dopo i due si riincontrano, essendo iscritti alla stessa scuola. Kitsuma ha la fama di teppista, è dichiaratamente bisessuale e ci prova senza mezzi termini con Shichiri. Shichiri dapprima respingerà Kitsuma ma poi si renderà conto di ricambiare il sentimento dell’altro; dovrà però fare i conti con la delusione... [ continua a leggere]

6.5/10
-

Una favola gotica dolce ed inquietante, allegra e spaventosa.
Una storia dall’estetica unica sull’amicizia.
Questo è Kuro, portato in Italia dalla J-POP con un bellissimo cofanetto e splendidi volumi.
Le copertine e i disegni, specialmente quelli delle prime pagine a colori sono davvero accattivanti.
Somato ricrea in maniera raffinata e precisa la bellezza di un fiabesco palazzo e il bosco che lo circonda da enormi e inquietanti mostri neri.... [ continua a leggere]
-

Harold Sakuishi è un autore e disegnatore meraviglioso.
Con quest'opera ci porta nella Londra del XVII secolo per raccontarci la sua personale interpretazione di chi fosse davvero William Shakespeare.
Molti studiosi affermano che non sia davvero lui l'autore di opere leggendarie come Il mercante di Venezia; Romeo e Giulietta; Re Lear, in quanto egli era quasi analfabeta ed un discreto attore.
Sakuishi mette queste opere nelle mani e nella... [ continua a leggere]
-

Spinta dalle molteplici recensioni positive (seppur caute nell'elogiare la serie, vista la violenza e il sadismo che la pervade) ho comprato la serie in blocco con buone speranze, reduce da quel capolavoro di "Homunculus" dello stesso autore.

Una vera delusione. I disegni sono raffinati e minuziosi nei dettagli, tipici di questo fantastico autore, ma la trama è davvero deludente, poco intrigante, con personaggi piatti, dove solo la violenza e il... [ continua a leggere]

5.0/10
-

Droppato al decimo volume, ormai saturo di Urasawa e saturo di una storia che gira intorno allo stesso punto da troppi volumi, la lettura mi stava diventando massacrante.
Tempo fa decisi di non leggere più opere di questo mangaka, ma sapendo che Billy Bat era stato realizzato in collaborazione con Nagasaki, speravo o più precisamente volevo illudermi, che questo manga non soffrisse degli stessi esagerati difetti di Monster, 20 Century ecc......
Perchè... [ continua a leggere]

7.0/10
-

Questi primi due volumi, o tre a seconda dei casi, non possono in nessun modo essere valutati come a se stanti e quindi separatamente da trigun maximum. Trattano della parte iniziale delle avventure di Vash e come inizio devo dire davvero niente male!

In questa prima fase abbiamo una presentazione del il mondo in cui è ambientato trigun, con vicende che servono principalmente ad inserire il lettore in questo contesto, ragion per cui può sembrare... [ continua a leggere]
-

“Litchi Ikari club”, manga di Usumaru furuya, prende spunto da una produzione teatrale del Tokyo Gran Guignol, alla quale l’autore assistette in gioventù che, per chi non lo sapesse, sono produzioni che mettono in scena racconti horror, macabri e violenti. Il manga, rimettendo in auge la tradizione di questo teatro, la rimescola con la cultura pop giapponese, in un mix frenetico e disturbante.

Andiamo con ordine per descrivere i motivi per cui... [ continua a leggere]

7.5/10
-

Serie manga composta da 10 volumi per un totale di 82 capitoli.

Trama: la storia si concentra sulla nascita di una relazione amorosa tra uno studente e la sua professoressa (cosa che in Korea non è vista di buon occhio). Il nostro protagonista Jin-ho è una bella testa calda, che ha un passato abbastanza burrascoso, e che quando si mette in testa qualcosa la fa senza soffermarsi troppo su quello che possono pensare le altre persone. Diciamo che... [ continua a leggere]

7.5/10
-

Parto col dire che sono stato a dir poco sollevato dopo aver finito l'ultimo volume di questo manga, che mi stava seriamente portando a pentirmi del suo acquisto, non che abbia grandi difetti, ma ad un certo punto della lettura quest'opera iniziava a non darmi davvero di nulla, visto il suo genere. Ma andiamo a vedere perché.

Un termine con cui definirei Demokratia è: ibrido, ed a breve ve ne spiegherò il motivo. Quando l'ho acquistato (peraltro... [ continua a leggere]

9.5/10
-

Ho scoperto questo manga per caso, ero in fumetteria, era esposto il numero 32 che ovviamente non ho preso. Tornato a casa mi sono iniziato ad informare ed ho iniziato a recuperarlo.
Posso affermarlo senza alcun dubbio, che sia uno dei manga più belli ed interessanti che abbia mai letto. Ma andiamo per ordine.

La storia segue le gesta di xin il quale da semplice plebeo, punta a diventare un grande generale per riscattare la sua vita. I primi numeri... [ continua a leggere]